IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura presidi di polizia: il senso di responsabilità…

Più informazioni su

Savona. Ciò che sta accadendo in provincia di Savona ha davvero dell’incredibile. Un aspetto, quest’ultimo, che definirlo tale è ancora più sorprendente. Da tempo abbiamo lanciato l’urlo sulla grave situazione della sicurezza, sull’emergenza che in questo campo sta attanagliando l’intera provincia e forse, sarebbe meglio dire, l’Italia intera.

Si paventa la chiusura della Stradale di Carcare, di Finale Ligure, della Postale di Savona anziché rinforzare tutti gli uffici di polizia sul territorio. Come invece abbiamo sempre chiesto. Abbiamo protestato in tutte le sedi deputate ad avere una parola sul campo della sicurezza, siamo stati sempre al fianco dei poliziotti.

Abbiamo denunciato le condizioni pietose in cui si lavora: dalle uniformi sgualcite, ai pantaloni invernali impiegati d’estate (in un’estate come questa la lana a contatto con la pelle “aiuta” davvero a mantenere la temperatura costante), dalle blatte negli spogliatoi alle condizioni stressogene in cui gli operatori scendono in strada; magari dopo aver lavorato sotto il sole una giornata intera sono costretti a guidare per centinaia di chilometri ed intervenire i situazioni delicatissime che richiederebbero ben altra lucidità. Ma veniamo all’aggettivo con cui abbiamo aperto questa riflessione: sorprendente. Per la prima volta la politica sta rispondendo facendo la sua parte, senza colori e senza ordini di scuderia.

Per la prima volta la politica denota un senso delle istituzioni non comune, rispondendo alla richiesta di far la sua parte a tutela di quei cittadini che proprio loro, i politici senza colore, hanno eletto. Ebbene questa cosa sorprende per essere sbocciata dall’uovo della normalità. Proprio così, per una volta le cose vanno nel verso giusto: un sindacato, un’organizzazione deputata alla tutela dei lavoratori, lancia l’allarme e la politica corre in aiuto.

La sorpresa, di questi tempi, si nasconde anche nelle cose normali e siamo fieri di partecipare a questo storico momento. Ora che i buoni auspici si concretizzino in rinforzi degli organici su tutto il territorio in modo che i nostri poliziotti siano messi nelle giuste condizioni per garantire al cittadino la sicurezza che si aspetta!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.