IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carabinieri, Massimo Ferrari è il nuovo comandante della Compagnia di Alassio

Dal 1991 in servizio all'Arma, diversi incarichi prima dell'arrivo nella città del Muretto

Alassio. Il capitano Massimo Ferrari è il nuovo comandante della Compagnia dei carabinieri di Alassio.

Originario di Gallipoli, in provincia di Lecce, il 47enne nuovo comandante della compagnia alassina si è arruolato nell’Arma nel settembre 1991. Al termine del biennio 1991-1993, dalla scuola vicebrigadieri viene destinato, col grado di vicebrigadiere, alla stazione di Camposampiero (PD, dove rimane fino al marzo 1995. Trasferito poi alla stazione di Mogliano Veneto (TV) come vicecomandante, a settembre consegue il grado di maresciallo ordinario.

Nel 2000 partecipa e vince il concorso straordinario per il reclutamento di 95 sottotenenti del ruolo venendo ammesso alla frequenza del corso presso la scuola ufficiali di Roma dal novembre 2001 a luglio 2002. Al termine del periodo addestrativo, nel settembre 2002, viene destinato a Monfalcone (GO) quale comandante del Norm fino a settembre 2003.

Il 25 settembre 2003 assume il comando della tenenza di Mira (VE) appena istituita e la comanda fino al settembre 2008. Dal 18 settembre 2008 fino al 9 aprile 2013 comanda la compagnia di Schio (VI). Dall’aprile 2013 fino al febbraio 2014 è addetto alla motorizzazione della Legione Veneto e successivamente, fino al 31 luglio 2017, svolge attività quale addetto al reparto comando della Legione Veneto.

Dall’8 agosto scorso ha assunto il comando della Compagnia carabinieri di Alassio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.