IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola: Fossati traccia il bilancio, dopo quattro settimane di lavoro

Il tecnico è soddisfatto del lavoro svolto, dell'arrivo (dal Vado) del giovane Denis Pasquino e si augura l'acquisizione di un attaccante di valore per essere completi e pronti ad affrontare la Serie D

Albisola Superiore. Il match giocato con il Vado e pareggiato, in doppia rimonta (2-2 ), ha praticamente chiuso la quarta settimana di lavoro dell’Albissola.

Fabio Fossati traccia, ai microfoni di Ivg, il bilancio del lavoro svolto.

“La partita con il Vado si è dimostrata un buon test – ci dice il tecnico arenzanese – Abbiamo affrontato una squadra allestita per essere protagonista nel campionato di Eccellenza, che sul campo ha fatto vedere di essere una compagine di valore e per di più ben messa in campo”.
Poi continua: “Non ci aspettavamo, nei primi minuti, una tale pressione da parte loro, tanto che si sono portati giustamente e meritatamente in doppio vantaggio. Solo a quel punto abbiamo cominciato ad ingranare e a fare la nostra partita, recuperando il punteggio, che peraltro non era una delle priorità della giornata”.

“Sono rimasto soddisfatto del fatto di aver retto bene, a livello di condizione atletica, i novanta minuti di gioco, nonostante si sia arrivati al termine della quarta settimana, con un grosso volume di lavoro svolto. Di positivo, in tale periodo, a parte alcuni affaticamenti muscolari (in un paio di casi accentuati), c’è da sottolineare il fatto che non abbiamo avuto nessun grave problema fisico”.

Quindi, conclude Fossati: “L’arrivo del giovane Denis Pasquino (ndr, difensore, classe ’99, dal Vado) ci consente di completare la batteria degli ‘under’‘, mentre resta ancora aperta la strada per l’acquisizione di un attaccante, che abbia caratteristiche tali da migliorare ulteriormente il reparto offensivo. A tal punto, saremo completi e pronti ad affrontare un campionato difficile ed impegnativo come quello della Serie D”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.