IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, viola obbligo di firma e domiciliari facendo una passeggiata in centro: arrestato

Ieri mattina è stato processato per direttissima

Più informazioni su

Alassio. Aveva l’obbligo di firma presso la caserma dei carabinieri ed era condannato ai domiciliari, ma ieri mattina all’alba è uscito di casa per una passeggiata in centro. Finché i carabinieri non lo hanno bloccato ed arrestato.

La notte scorsa i carabinieri della stazione di Alassio hanno arrestato il 35enne M.O.D.A. per il reato di evazione.

L’uomo, residente nella città del Muretto e censurato, era indagato per il delitto di rapina e perciò gli era stato imposto l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria. Incurante della misura e continuamente inottemperante alle prescrizioni (in più di un’occasione non si era presentato a firmare), i carabinieri di Alassio sono andati a trovarlo a casa dando così esecuzione all’ordinanza di arresti domiciliari emessa dal Gip del tribunale di Savona.

Nonostante questa misura di custodia, ieri il 35enne ha pensato bene di farsi una passeggiata alle prime ore dell’alba, uscendo indisturbato dalla propria abitazione. La sua presenza non è sfuggita all’occhio vigile della pattuglia radiomobile che, notando una presenza strana per il centro di Alassio, lo ha fermato, controllato e tratto in arresto per il delitto di evasione.

Ieri mattina i militari lo hanno scortato in tribunale a Savona per il processo per direttissima. Il giudice, valutando complessivamente la sua condotta inadempiente e recidiva, ha disposto la custodia cautelare in carcere per il delitto di evasione e poi ha reso più severa la precedente misura violata, quella degli arresti domiciliari.

Le misure sono state rese subito esecutive dagli uomini della stazione di Alassio e dell’aliquota radiomobile. L’extracomunitario successivamente è stato trasferito in carcere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.