IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Treni, De Ferrari (M5S): “L’assessore Berrino non dimentichi l’entroterra”

"Dia voce a comitati e cittadini che subiscono in silenzio i disagi"

Regione. “Il 4 agosto è in programma il prossimo tavolo tecnico sui pendolari. In quell’occasione ci auguriamo che l’assessore Berrino porti tutte le istanze che oggi ha ascoltato in Commissione, dando finalmente voce ai piccoli comitati e a tutti quei singoli cittadini che subiscono in silenzio i disagi del trasporto pubblico regionale”. A dirlo è il portavoce ligure del MoVimento 5 Stelle Marco De Ferrari.

“A settembre incalzeremo con una serie di atti affinché i ricavi derivanti dal 5 per cento di incremento tariffario 2017 vengano reinvestiti in modo intelligente su tutti i 500 chilometri di rete ferroviaria ligure, con particolare attenzione all’entroterra – prosegue – Faremo pressing perché prenda forma un contratto di servizio che non sia piegato ai capricci di Trenitalia ma che tenga conto delle reali esigenze del territorio”.

“Dal momento che Berrino ha anche la delega al turismo ci auguriamo che sappia sfruttare l’enorme attrattività del nostro entroterra, potenziandone il servizio non solo per i pendolari e i residenti ma anche per tutti quei turisti che vogliono conoscere le peculiari bellezze naturalistiche, storiche e culturali di queste zone”, conclude De Ferrari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.