IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per il via alla sagra di Campochiesa con i 4 ortaggi principe della piana albenganese evento

Musica e buona cucina anche questa sera e domani. Soddisfatto l'assessore al turismo Alberto Passino

Albenga. Si è aperta ieri la sesta edizione della sagra gastronomica con i 4 ortaggi principe della Piana di Albenga: Asparago Violetto, Zucchina trombetta, Carciofo Spinoso e Pomodoro Cuore di Bue. L’evento è patrocinato da Comune, Provincia e Regione, oltre che da tutte le associazioni di categoria agricole e dalla cooperativa ortofrutticola concessionaria del logo “4 d’Albenga”.

“Campochiesa, già famosa per la storica sagra di San Giovanni battista, che per diciotto anni ha deliziato i palati di Ingauni e turisti, ieri sera ha visto il pienone alle opere parrocchiali per una festa più giovane e frizzante, come quella dei 4 d’Albenga. Una realtà dove il volontariato, ma sopratutto i giovani, la fanno da padrone: un ambiente famigliare, buona cucina, giochi per bambini, banchetti di artigianato (dell’associazione Artigianalmente) e musica per intrattenere tutti gli ospiti” afferma l’assessore al turismo Alberto Passino.

Nel menù spiccano tra i primi i ravioli all’asparago violetto e ai carciofi di Albenga, tutto made in pastificio “Plin”, sapientemente cucinati dalle storiche cuoche del paese. Oltre ai secondi e contorni si segnala, per chiudere in dolcezza i baxin di campugexia (i baci di campochiesa) aromatizzati al Rossese.

Appuntamento fisso, quindi, per cenare in compagnia, anche questa sera, sabato 8 e domani, domenica 9 luglio, dalle 19:00 alle 23:30, presso le opere parrocchiali di Campochiesa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.