IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Subaffittava appartamenti di Savona e Vado a prostitute straniere: arrestato dai carabinieri

Ora l'uomo si trova detenuto presso il carcare di Genova Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria

Savona. Per circa due anni ha affittato diversi appartamenti tra Savona e Vado Ligure, ma anziché abitarvi li sub-affittava in nero a ragazze straniere che li utilizzavano per praticarvi la prostituzione. Almeno finché non è stato fermato dai carabinieri.

Questa mattina i militari del nucleo investigativo di Savona hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 64enne savonese, Pasquale Napolitano, accusato dei reati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. L’esecuzione dell’ordine, disposto dal Gip di Savona Francesco Meloni, è arrivato al termine di un’indagine condotta dal sostituto procuratore Daniela Pischetola.

Secondo quanto accertato, da circa due anni, l’uomo affittava appartamenti tra Savona e Vado Ligure sub-affittando poi in nero le stanze (con un “canone” variabile dai 600 fino ai mille euro mensili) a ragazze provenienti dall’est Europeo o dal centro America che si dedicavano al “mestiere più antico del mondo”. I militari hanno pedinato e monitorato l’uomo per diversi mesi e, dagli accertamenti investigativi, tra l’altro, sarebbe emerso che in alcuni casi Napolitano si presentava alle ragazze come cliente salvo poi proporre loro una nuova sistemazione dove lavorare, offrendo l’affitto di una stanza (magari a prezzi migliori di quella nella quale si trovavano in quel momento). Inoltre, secondo l’accusa, il sessantaquattrenne si occupava anche di altri aspetti “logistici” per le squillo come fargli da autista, ma anche la spesa al supermercato.

Ora il l’uomo si trova detenuto presso il carcare di Genova Marassi in attesa dell’interrogatorio di garanzia davanti al giudice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.