IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ecco il “Sisto Shampoo” prodotto dai ragazzi del Ferraris-Pancaldo

Venerdì mattina dieci chili di shampoo saranno consegnati alla scuola di formazione per acconciatori “Futura” di Savona

Savona. Venerdì mattina dieci chili di shampoo prodotto dai 23 ragazzi del terzo e quarto anno indirizzo “chimico” del “Ferraris Pancaldo” saranno consegnati alla scuola di formazione per acconciatori “Futura” di Savona nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro “Facciamo… l’impresa”.

Il prodotto è stato registrato al portale europeo Cpnp (Cosmetic products notification portal) con il nome di “Sisto Shampoo” ed è pronto per la commercializzazione. Per l’occasione, oltre al dirigente scolastico, Alessandro Gozzi, interverranno Mariano Cerro, dirigente di Confartigianato ed Elisabetta Perata, di Angel Consulting.

Durante la mattinata gli acconciatori della scuola “Futura” laveranno i capelli ad alcuni volontari tra i ragazzi del “Ferraris Pancaldo” con lo shampoo fatto da loro stessi, faranno loro la piega proprio per sottolineare uno scambio di competenze.

Lo sciampo alla lavanda, realizzato con la collaborazione di Confartigianato, è stato creato a scuola secondo le Norme di Buona Fabbricazione e dopo valutazione di qualità da parte della società milanese di consulenza e valutazione sulla sicurezza dei prodotti cosmetici “Angel Consulting”, con il nome “Sisto shampoo”.

Nel loro percorso di alternaza scuola lavoro, durato un anno, gli studenti sono stati seguiti abilmente dai loro docenti, Raffaella Biavasco, Valentina Lanfranco, Teresa Arata, Quintino Florio, Valeria Valente e dal tecnico di laboratorio, Valeria Ianniello.

“I nostri ragazzi stanno preparando una presentazione del progetto – ha detto Raffaela Biavasco, docente di chimica presso l’istituto tecnico savonese – declinato in tutte le sue fasi e verrà sottolineato il prezioso contributo dei nostri consulenti della Angel Consulting che risultano ‘persona responsabile’ del prodotto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.