IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza e controlli nella stagione estiva: a Savona arriva una squadra dell’antiterrorismo dell’Arma foto

Si chiama "S.O.S." ed è dotata di specifico equipaggiamento, armi pesanti e attrezzature in uso ai reparti d’élite: sarà di presidio durante gli eventi

Più informazioni su

Savona. Una squadra S.O.S. dell’Arma, ovvero antiterrorismo. E’ quella che nel periodo di maggior afflusso di turisti in riviera sta rinforzando i servizi di prevenzione predisposti dal Comando provinciale dei carabinieri di Savona. Dalla metà del mese di luglio è infatti operativa una “Squadra Operativa di Supporto”, S.O.S. appunto.

Le S.O.S. (acronimo che volutamente ricorda il segnale universale di richiesta di soccorso) sono state istituite dal Comando Generale dell’Arma dei carabinieri con uomini addestrati per fronteggiare le situazioni più critiche ed i militari che ne fanno parte sono dotati di specifico equipaggiamento, armi pesanti e attrezzature in uso ai reparti d’élite dell’antiterrorismo.

Attualmente le S.O.S. sono tredici, distribuite sul territorio nazionale, affinché possano coprire l’intera penisola e garantire all’Arma dei carabinieri, in concorso con le A.P.I. (Aliquote di Primo Intervento), di disporre di personale in grado di rispondere ad eventuali attacchi terroristici in modo immediato, versatile e configurabile secondo le necessità del momento.

Le Squadre Operative di Supporto, però, non vengono impiegate solo per fronteggiare o ridurre la minaccia di attacchi terroristici, ma possono anche essere utilizzate, come accadrà nella provincia di Savona, per fornire supporto al reparto territoriale dell’Arma, integrandone l’attività di prevenzione generale e controllo del territorio.

Per la stagione estiva, dunque, un contingente di militari qualificati S.O.S. provenienti dal 1° Reggimento Piemonte Carabinieri “Piemonte” con sede a Moncalieri, sarà presente nel capoluogo ed in provincia, per coadiuvare i colleghi della territoriale nella vigilanza dinamica dei luoghi ritenuti più sensibili e delle numerose manifestazioni che caratterizzeranno l’estate della riviera savonese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.