IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sentenza ortopedia di Albenga, Viale: “Sapevamo di aver agito al meglio, ora la riapertura” fotogallery

Il commento dell'assessore regionale sulla sentenza del Tar

Albenga. La notizia della sentenza del Tar sull’ortopedia di Albenga e il bando regionale che ha assegnato l’attività sanitaria al Policlinico di Monza è arrivata anche a Savona dove era in corso la presentazione ufficiale della Breast Unit, il centro per la diagnosi precoce del tumore al seno dell’ospedale San Paolo.

L’assessore regionale Sonia Viale ha commentato: “L’ultimo scoglio è stato finalmente superato, come Regione Liguria sapevamo di aver agito al meglio con il bando e la gara di appalto che ha premiato il Policlinico di Monza”.

La decisione del Tribunale amministrativo sul ricorso di Col srl rappresentava di fatto l’ostacolo finale per la riapertura in tempi brevi del reparto albenganese, con il Policlinico pronto a partire: mancano ancora le ultime autorizzazioni da parte del Comune albenganese e la firma definitiva della convenzione con la Asl 2 per iniziare l’attività sanitaria dopo un anno di stop.

“Ora dubbi, remore, o altro ancora non esistono più, il pronunciamento del Tar è stato chiaro e legittima il percorso stabilito dal bando regionale: ora è necessario accelerare sulle pratiche mancanti per poter aprire l’ortopedia ad Albenga, è necessario dare risposte ai cittadini e anche ai lavoratori che attendono da tempo di rientrare nel reparto con le opportune garanzie (l’appalto prevede la clausola sociale con la riassunzione dei dipendenti ex Gsl)”.

Settembre è troppo vicino per la riapertura? “Niente affatto – ha concluso l’assessore regionale -. Sono convinta che ce la faremo e che entro breve il reparto tornerà ad essere operativo, ci sono tutte le condizioni per riaprire a settembre”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.