IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, prende a calci e manda in frantumi il vetro di un bus in sosta alla stazione: ventenne denunciato

Il ragazzo avrebbe chiesto ad una signora di poter utilizzare il suo cellulare per fare una telefonata, ma lei si sarebbe rifiutata mandandolo su tutte le furie

Savona. E’ stato denunciato a piede libero con l’accusa di danneggiamento il ventenne savonese che questa mattina ha preso a calci, mandandolo in frantumi, il vetro di un autobus in sosta in piazza Aldo Moro a Savona.

Secondo quanto accertato, il ragazzo avrebbe chiesto ad una signora di poter utilizzare il suo cellulare per fare una telefonata. Al rifiuto della donna, il ragazzo ha iniziato a prendere a calci un mezzo Tpl in sosta alla fermata davanti alla stazione ferroviaria. Dopo aver rotto uno dei cristalli, il giovane si è allontanato verso via Don Minzoni.

Sul posto sono subito arrivati gli agenti della polizia municipale savonese che, grazie anche alle descrizioni dell’autista e dei passeggeri del bus, sono riusciti a rintracciare il ventenne e così a denunciarlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.