IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salvatore (M5S): “109 mln di euro stanziati per la sanità e mai utilizzati”

"Imbarazzo della giunta per le risorse non impegnate: il duo Toti-Viale che fanno?"

Più informazioni su

Liguria. “109 milioni di euro di fondi stanziati e mai utilizzati da parte dalla Regione Liguria a beneficio della sanità ligure. È quanto è emerso oggi in Commissione II, dove abbiamo chiesto all’assessore alla Sanità Viale e agli uffici competenti il motivo di uno scarto così alto tra le risorse previste dalla Giunta Toti e quelle realmente impegnate per la sanità ligure”. Lo ha denunciato il consigliere regionale del M5S Alice Salvatore.

“Una domanda che ha scatenato l’immediato imbarazzo da parte della Giunta e dei tecnici, che si sono arrampicati sugli specchi, rimpallando le responsabilità sul Ministero e sui presunti ritardi nei fondi, senza riuscire a fornire una spiegazione chiara e soddisfacente – aggiunge Salvatore -. E allo stesso scenario assistiamo in altri settori come Sviluppo economico, dove per la missione 14 sono stati impegnati meno della metà dei 320 milioni di euro stanziati, o Lavoro (un terzo appena di fondi utilizzati su un tema, quello della crisi occupazionale, su cui la Liguria è maglia nera del Settentrione)”.

“A quale gioco sta giocando Toti? Perché dichiarare una cifra e poi utilizzarne un’altra molto minore? I casi sono due: o non c’è una reale copertura oppure Toti & C. non sono in grado di spenderli? In entrambi i casi, siamo di fronte a una mossa mediatica di cattivo gusto – l’ennesima – con cui la Giunta induce a credere ai cittadini liguri di investire determinate risorse, salvo poi non spenderle tutte”.

“Il tutto su un settore, la sanità, che, tra pronto soccorso al collasso, carenza di posti letto e privatizzazioni selvagge, avrebbe bisogno come ossigeno ogni milione di euro in più di investimento in servizi, strutture, stabilizzazione del personale. Evidentemente, invece, per Toti e Viale la situazione è così rosea che la Liguria si può permettere di rinunciare a 109 milioni di euro per la nostra sanità. E magari di stendere anche un tappeto rosso all’entrata…” conclude l’esponente del M5S.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.