IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raddoppio ferroviario, Berrino risponde a Vazio: “Invece di sterili polemiche si unisca al pressing su Del Rio”

"Necessario l'inserimento dell'opera tra le infrastrutture prioritarie"

Regione. “Il completamento del raddoppio ferroviario del Ponente è un’indiscutibile priorità del mio mandato di assessore regionale ai Trasporti. Stessa cosa non può essere detta per il Partito Democratico, di cui l’onorevole Vazio mi risulta faccia parte”. Inizia così la risposta dell’assessore Giovanni Berrino al deputato Franco Vazio in merito alla sua critica nei confronti della Regione Liguria, i cui rappresentanti erano, a suo dire, “ingiustificatamente assenti” al convegno di Savona sul potenziamento della mobilità locale.

“Infatti il ministro dei Trasporti Delrio, in un recente incontro sul tema delle infrastrutture a Roma a cui ho partecipato, esponendo la lista degli interventi infrastrutturali prioritari per il Paese non ha fatto cenno all’opera ferroviaria del nostro Ponente”, afferma Berrino.

“Invece di annotare i presenti e gli assenti ai convegni politici e fare sterili polemiche l’onorevole Vazio, nell’interesse del territorio che dovrebbe rappresentare, farebbe meglio a tenere un comportamento più istituzionale e unirsi al pressing della Regione Liguria sul suo ministro perché finalmente inserisca tra le opere urgenti il raddoppio Finale-Andora”, critica l’assessore regionale.

“Un’opera indispensabile per fare uscire dall’isolamento la nostra regione e per alleggerire il traffico autostradale del Ponente, oggi in quasi quotidiana emergenza”, conclude Berrino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.