IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Notti Bianche a Savona, dopo le polemiche la soluzione: musica fino all’una di notte

Ieri la riunione a Palazzo Sisto con esercenti e operatori, oggi il nuovo provvedimento

Savona. Dopo il caso di un esercente che rischiato una sanzione durante la prima delle quattro “notti bianche” di Savona per aver sforato di dieci minuti rispetto all’orario previsto per la musica, il Comune di Savona è corso ai ripari in vista dei prossimi appuntamenti del giovedì sera savonese.

E lo ha fatto con una apposita ordinanza che allunga l’orario previsto per la musica fino all’una di notte e non più solo fino alla mezzanotte, accogliendo, quindi, le richieste arrivate dal mondo del commercio e degli operatori turistici cittadini: proprio nel pomeriggio di ieri, a Palazzo Sisto, la riunione tra amministrazione comunale e associazioni di categoria cittadine che ha portato alla nuova ordinanza emanata oggi dal sindaco Ilaria Caprioglio.

Una ordinanza che vuole mettere fine anche alle polemiche di questi giorni sull’orario consentito per la musica, considerato troppo “limitante” per una notte Bianca e che porta a “far morire” la città troppo presto. Ma non solo, esercenti e operatori hanno lamentato la difficoltà a lavorare e programmare la serata con troppe limitazioni sulla musica. Da qui la decisione di allungare l’orario consentito per la musica fino all’1:00, con una apposita ordinanza.

Sulla vicenda era intervenuta anche una giovane savonese di 21 anni che aveva scritto alla nostra redazione. Ora con il nuovo provvedimento di Palazzo Sisto si spera di mettere fine alla polemica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.