IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, sole sulla Liguria: via il caldo afoso, arriva il caldo torrido previsioni

Le temperature massime saranno in aumento nei tratti di costa interessati dalle correnti favoniche con punte oltre i +30°C

Più informazioni su

Genova. Il consolidamento dell’alta pressione sul comparto occidentale euro-mediterraneo, determina correnti settentrionali più asciutte ed il conseguente passaggio da caldo afoso a caldo torrido. Sono le previsioni del centro meteo Limet.

webcam varazze

Passando alla situazione attuale sulla Liguria, nel corso della nottata, il cielo si è mantenuto sereno o poco nuvoloso ovunque. Le temperature minime, in alcuni tratti di costa interessati dalle correnti favoniche, sono aumentate di diversi gradi. Ecco le temperature minime registrate nei 4 capoluoghi di provincia: Genova centro: +24,4°C; Savona: +24,3°C; Imperia: +22,9°C; La Spezia: +22,0°C.

Nel corso della mattinata il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso ovunque. Da metà giornata solita formazione di isolati addensamenti cumuliformi sulle Alpi Liguri e sull’Appennino di Levante ma senza conseguenze. In serata nuovamente cielo in gran parte sereno. Le temperature massime saranno in aumento nei tratti di costa interessati dalle correnti favoniche con punte oltre i +30°C. La raccomandazione è sempre quella di evitare le uscite durante le ore più calde della giornata per anziani e bambini e bere molta acqua. Mare generalmente calmo.

Anche domani, domenica, avremo cielo sereno, salvo il passaggio di innocue velature. Venti ancora tesi, con qualche rinforzo al mattino sul ponete e capo Mele. Brezza altrove. Mare mosso a ponente, poco mosso altrove.

Temperature: più fresco lungo le cime appenniniche, caldo torrido in aumento, invece, a fondovalle e sulla costa con picchi in giornata che potranno raggiungere ed in qualche caso superare i +34-35°C.

Lunedì stabile e soleggiato, possibile comparsa di nubi costiere sul settore centro-orientale; più caldo nelle zone interne e nuovo aumento dell’afa sulla costa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.