IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, l’afa persiste: nubi basse, libeccio e tanta umidità previsioni

Più informazioni su

Liguria. Una debole ondulazione atlantica sarà responsabile dell’affluenza di correnti umide sulla Liguria con condizioni di afa moderata lungo le coste.

Foto Meteo Ceriale 26/07/2016 Sole Caldo

Una depressione centrata tra Golfo di Biscaglia e Gran Bretagna, convoglia verso l’Europa centrale flussi umidi atlantici, spiega Limet. L’alta pressione delle Azzorre rimane defilata nelle zone di competenza e lascia un piccolo varco anche verso il Mediterraneo, il quale verrà sfiorato solo nella sua parte settentrionale dalle correnti atlantiche, mentre nella sua parte meridionale sarà ancora protetto da un promontorio anticiclonico di origine africana.

Passando alla situazione attuale sulla Liguria, nel corso della nottata, qualche nube bassa ha interessato il settore centrale della regione ma senza fenomeni precipitativi. Clima sempre molto umido specialmente lungo la fascia costiera. Le temperature minime sono rimaste stazionarie rispetto ai valori di ieri.

Lungo le coste, le minime, sono rimaste comprese tra i +18,3°C di Ventimiglia (IM) ed i +24,4°C di Rapallo (GE), mentre nelle zone interne tra i +15,5°C di Calizzano (SV) ed i +21,1°C di Cairo Montenotte (SV).

Nel corso della mattinata avremo ancora condizioni di cielo nuvoloso sul settore centrale della regione ma sostanzialmente senza fenomeni precipitativi di sorta. Qualche schiarita in più agli estremi regionali e sui versanti padani. Nel pomeriggio sviluppo di un po’ di instabilità sulle Alpi Marittime e Liguri con qualche rovescio sparso in parziale sconfinamento verso il resto del ponente regionale. In serata si andrà a spegnere l’instabilità ma permarranno delle nubi sparse. Temperature massime stazionarie con valori compresi tra +25°C e +28°C lungo le coste e tra +24°C e +30°C nelle zone interne. Sensazione di afa moderata lungo le coste a causa dei valori igrometrici elevati.

L’invito è il solito ovvero quello di bere molta acqua. Vento forte da sudovest al largo, scirocco di ritorno moderato sulla costa. Marino forte sui versanti padani dell’Appennino. Mare da mosso a molto mosso per onda di libeccio. Si invitano quindi i naviganti ed i bagnanti a prestare la massima attenzione.

La giornata di domani sarà molto simile con condizioni di nuvolosità irregolare e clima umido. Per i dettagli vi invito a seguire le previsioni pomeridiane.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.