IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il mega yacht di Andrei Melnichenko in rada a Varazze fotogallery

L'imbarcazione “A” costa qualcosa come 460 milioni di dollari

Varazze. Si chiama semplicemente “A”, come la lettera con cui inizia il nome del suo proprietario. Le riviste di nautica l’hanno giustamente definito un gigante del mare e non hanno tutti i torti.

Lungo ben 143 metri di lunghezza, con un peso di 12.700 tonnellate e i suoi 100 metri di altezza supera di fatto anche la statua della Libertà. Il superyacht progettato da Philippe Starck per il miliardario russo Andrei Melnichenko questa mattina all’alba ha fatto la sua comparsa in rada a Varazze. A fotografarlo, tra i primi, Paolo Patruno (gli scatti del pomeriggio sono invece di Jacopo Berruti).

Secondo la testata online russa Sputnik, lo yacht è di proprietà di Andrey Melnichenko, ed è nella top ten dei primi 10 yacht al mondo per grandezza e prestigio. Classe 1972, bielorusso di nascita ma moscovita di adozione, il 45enne Melnichenko avrebbe ricchezze stimate nel 2017 a oltre 13 miliardi di dollari. La rivista Forbes lo ha collocato al 89° posto nel mondo nell’ambito della sua consueta classifica degli uomini più ricchi del pianeta, scrive Wikipedia.

Il costo di questo gioiello del mare? Circa 460 milioni di dollari. Si tratta di un veliero che ha ben venti cabine, otto ponti collegati da ascensori, una pista d’atterraggio per gli elicotteri, palestra, spa con piscina e una sbalorditiva sala in vetro per le osservazione sottomarine, di diciotto metri quadrati. A bordo c’è un equipaggio di 54 persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.