IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxi rissa sulla spiaggia di Finale, 4 marocchini arrestati dai carabinieri

I quattro extracomunitari, pregiudicati, sono indagati anche per furto aggravato

Finale Ligure. Quattro marocchini, con precedenti per vari reati, sono stati arrestati questa notte dai carabinieri per il reato di rissa. I militari, che stavano procedendo nei confronti di un cittadino italiano sorpreso con della cocaina, si sono poi diretti per un controllo sulle spiagge del litorale finalese, notando la presenza dei quattro marocchini, protagonisti di una vera e propria zuffa nella spiaggia libera a fianco dello stabilimento ex Piaggio, una lite, pare, originata da futili motivi.

I due carabinieri si sono avvicinati senza farsi notare per evitare la fuga dei quattro marocchini, in preda ai fumi dell’alcol, e li hanno così sorpresi in flagranza di reato: sono riusciti a bloccarli il tempo necessario per l’arrivo di altri rinforzi, una pattuglia del nucleo radiomobile di Albenga e una pattuglia dei carabinieri di Borghetto: i quattro sono stati quindi fermati e tratti in arresto.

Nell’ambito degli accertamenti sull’episodio, i carabinieri hanno notato vicino al luogo della rissa un cumulo di lattine, birra e altre bibite, trafugate durante la notte all’interno della pizzeria “Il Basilico” di Finale Ligure, un furto denunciato questa mattina ai militari dai titolari dell’esercizio finalese. I quattro marocchini, quindi, risultano indagati per il reato di furto aggravato in concorso.

Domani mattina, nel corso del processo per direttissima presso il Tribunale di Savona, oltre al reato di rissa, potrebbe essergli contestato anche il furto notturno alla pizzeria finalese: ora i quattro, che hanno riportato fratture e traumi nella rissa (prognosi rispettivamente di 30 e 14 giorni, 7 per altri due marocchini), si trovano rinchiusi presso la caserma di Finale Ligure in attesa del rito per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.