IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mauro Isnardi, ex factotum del Pallare, è un nuovo dirigente del Bragno

La Cairese ha prelevato dal Savona, il centrocampista, classe '99, Gabriele Armellino; Ceriale e Veloce molto attive sul mercato

Cairo Montenotte. Clamoroso in Val Bormida…  Mauro Isnardi, storico dirigente del Pallare, ha detto si al Bragno.

Isnardi entra a far parte dell’area tecnica, a stretto contatto con il direttore sportivo Roberto Abbaldo.

Dopo 5 anni da giocatore e ben 36 da dirigente del Pallare- afferma Isnardi – ho deciso che era venuto il momento di provare una nuova e stimolante esperienza; ringrazio la dirigenza del Bragno, che mi ha concesso questa opportunità e già da domani comincerò a collaborare con Abbaldo per potenziare ancor più l’organico di mister Cattardico”

“Pur avendo ricevuto un paio di richieste, ho scelto di venire a Bragno, perchè la società bianco verde è la più vicina al mio modo di intendere il calcio”.

“Auguro al Pallare le migliori fortune per la prossima annata, sarà certamente curioso incontrarlo da avversario”.

La Cairese ha prelevato (dal Savona) il giovane centrocampista, classe ’99, Gabriele Armellino.

“Armellino (ndr – preso dal Savona, ma  di proprietà della Cairese)  è un centrocampista esterno offensivo molto interessante – afferma il d.s. Matteo Giribone – sono convinto che il ragazzo, da me allenato negli esordienti, possa essere la sorpresa in positivo della stagione”

Il Ceriale ha messo a segno un doppio colpo, acquisendo il diritto alle prestazioni sportive di Faedo, centrocampista, classe ’94 e di Scarone, difensore, classe ’96

La Veloce ha preso (dal Bragno) il difensore Cosentino e (dal Celle Ligure) il centrocampista Maida.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.