IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Loano tessere del mosaico”: torna la rassegna i Martedì della Cultura a Loano

Appuntamento alle 18 nell’Arena Estiva Giardino del Principe: protagonista dell’incontro sarà Elisa Bruzzone

Più informazioni su

Loano. Domani tornerà ad animare l’estate loanese la rassegna I Martedì della Cultura, organizzata dall’assessorato al turismo, cultura e sport del Comune di Loano in collaborazione con Dimensione Eventi e Mondadori Bookstore Loano.

Alle 18, nell’Arena Estiva Giardino del Principe, protagonista dell’incontro sarà Elisa Bruzzone curatrice del volume “Loano tessere del mosaico”. Il libro, pubblicato dalla Pro Loco di Loano con il patrocinio del Comune di Loano, racconta, anche con l’ausilio delle immagini, la vita di personaggi loanesi e le grandi e piccole storie del recente passato della città.

La realizzazione della pubblicazione ha visto la partecipazione, con compiti diversi, di più collaboratori, che si sono dedicati all’iniziativa con entusiasmo e hanno deciso di destinare il ricavato della vendita del libro a iniziative benefiche a favore degli ospiti della Residenza Protetta “A. Ramella”.

“Questa pubblicazione – spiega la Presidente della Pro Loco di Loano Giuliana Amelotti – ha permesso al gruppo Quelli du Carugiu de Loa, attenti custodi delle memorie loanesi, di raccogliere in un volume quanto finora affidato alla sola memoria e alla tradizione orale. In 281 pagine sono state raccolte fotografie e aneddoti di personaggi loanesi e di angoli della città che hanno caratterizzato la storia di Loano: Albergo Bel Sito, Bar Gelmo, Balli al Kursaal, Una Cartolina dal Fronte, Don Lanteri, Don Parodi, Cinema Teatro Municipale.”

A condurre l’incontro sarà Graziella Frasca Gallo. Oltre all’autrice interverrà Gerry Delfino, ideatore del Giardino Letterario Delfino di Albenga. La presentazione sarà accompagnata dall’esecuzione di brani musicali a cura del Maestro Roberto Sinito.

Elisa Bruzzone è nata a Ceriale, ma vive a Loano da oltre quarant’anni. Si è laureata in Lettere presso l’Università di Genova con una tesi sui catasti medioevali di Balestrino. Ha lavorato per un periodo presso l’Istituto di Studi Liguri, sotto la guida del professore Nino Lamboglia, e ha pubblicato alcuni articoli sulla Gazzetta di Loano e sul Ponente Ligure. Dedicatasi in seguito all’insegnamento, al termine di una lunga carriera di docente è tornata ad occuparsi dei suoi interessi sulla storia e sulle tradizioni locali con la stesura del libro Loano, tessere del mosaico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.