IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per Salvatore Esposito bagno di folla ai Florida di Loano. Yury Pastore: “Una serata che non dimenticheremo” fotogallery

Si è chiuso con il botto il calendario di eventi organizzato da Yury Pastore Corrado per festeggiare i suoi dieci anni di attività

Loano. Un bagno di folla con fan e ammiratori della serie per “una serata che non ci dimenticheremo”. Si è chiuso con il botto il calendario di eventi organizzato da Yury Pastore Corrado per festeggiare i suoi dieci anni di attività alla guida dei Bagni Florida di Loano: sabato sera, infatti, il locale della passeggiata a mare di Loano ha ospitato una cena con Salvatore Esposito, l’interprete di Genny Savastano nella serie Sky “Gomorra”.

Salvatore Esposito ai Bagni Florida di Loano

Alla serata erano presenti, tra gli altri, la conduttrice Rai (e anche imitatrice al “Chiambretti Night” sulle reti Mediaset) Elena Ballerini, lo storico autore di “Bandiera Gialla” Gianni Pettenati (protagonista a sua volta di un’altra grande serata ai Florida) ed il calciatore Marco Carparelli.

Dopo aver cenato, l’attore si è concesso un bagno di folla incontrando i propri ammiratori per autografi, foto e selfie insieme. Una serata affollatissima, dentro e fuori i Florida, che nemmeno il breve temporale scoppiato mezz’ora prima dell’inizio della cena e la pioggia che più volte ha “battezzato” i Florida sono riusciti a rovinare.

Al termine, il vulcanico Yury Pastore Corrado non nasconde la propria soddisfazione: “Quando il 17 agosto 2012 avevamo ospitato Rocco Siffredi avevamo bloccato la passeggiata – spiega – Ero sicuro di ripetere un successo simile, ma mai avrei pensato una cosa del genere. Con Rocco era scontato, ma il protagonista di ‘Gomorra’ è a sua volta un mito. E’ stata davvero una bella serata, che sono certo tutti si ricorderanno”.

La scelta di invitare Salvatore Esposito nasce da lontano: “Di certo tutti si ricorderanno la vicenda della pizza ‘Speriamo nel Vesuvio’ di qualche anno fa – spiega Yury ironicamente – Bene, ora posso dirlo: me la sono inventata per farmi attaccare da tutti i napoletani e dal sindaco di Napoli per poi invitare il protagonista di ‘Gomorra’”.

Segnato questo ennesimo successo, l’imprenditore loanese dedica un pensiero ai suoi collaboratori: “Sono stati dieci anni di lacrime e sangue, ma anche ricchi di soddisfazioni. Io credo nella legge cosmica per cui ciò che si dà torna sempre indietro. Tutto quello che abbiamo fatto in questi anni non è merito mio: io ci metto la faccia, ricevo i complimenti, Salvatore Esposito e le altre star vengono qui, firmano gli autografi ed incontrano i fan. Ma nulla di ciò che abbiamo fatto finora sarebbe stato possibile senza i miei ragazzi dello staff. Questa è la verità. E mi rivolgo a chi nella vita vuole avere un’attività propria: un grande imprenditore è prima di tutto un ottimo operaio. Lavorate sempre per il bene di voi stessi e mai per gli altri”.

La stagione di eventi dei Florida prosegue anche ad agosto: “Agosto sarà dedicato ai comici di Zelig – rivela l’imprenditore – avremo con noi Stefano Chiodaroli il 6 agosto, Beppe Braida il giorno 11 e il nostro Renzo Sinacori il 19 agosto. Chiuderemo in bellezza con Giancarlo Kalabrugovic, meglio conosciuto come Pino dei Palazzi. Ma non finisce qui: il prossimo anno avremo un certo Sebastian Marroqui. Non vi dico chi è, andate a scoprirlo da soli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.