IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, raffica di premi per l’Asd Move Up di Alassio al “Joy Dance” 2017

Due primi e due secondi posti, note di merito della giuria e borse di studio

Più informazioni su

Loano/Alassio. Raffica di successi per l’Asd Move Up di Alassio al concorso “Joy Dance 2017” di Loano. La scuola di danza alassina ha infatti ricevuto numerosi premi e riconoscimenti.

Primo Posto nella sezione contemporaneo Junior con la coreografia “Hic et nuc” (Julia Franchelli); primo Posto nella sezione Passi a Due contemporaneo con la coreografia “Brain Trip” (Elodie Frisenna e Julia Franchelli); secondo posto nella sezione contemporaneo under con la coreografia “Soft Impediment” (Alexandra Franchelli); secondo posto nella sezione contemporaneo passi a due under con la coreografia “Dans tres Bras” (Alexandra Franchelli e Julia Franchelli).

Nota di merito della giuria e dell’organizzazione alle coreografie di Gruppo “Joints”, “Wave Shake”, “Movement in Progress” per il lavoro delle ballerine e degli insegnati Move Up, per la qualità e l’alto livello. Le stesse sono state premiate con numerevoli borse di studio ed invitate dall’organizzazione ad esibirsi nuovamente al concorso che si terrà a novembre al Teatro Alfieri di Asti.

Interpreti delle coreografie di gruppo erano Alexandra Franchelli, Anastasia Franchelli,Elodie Frisenna, Federica Manzo, Fjona Beja, Francesca Laruffa, Giorgia Lo Russo, Julia Franchelli, Marta Ferraro e Valentina Starita.

“Il direttivo della società è fiero delle ragazze – fanno sapere dall’associazione – che con abnegazione, rinunce e sacrifici hanno portato in giro per l’Italia il nome della città di Alassio nei più prestigiosi concorsi italiani, facendo incetta di premi e riconoscimenti ovunque, e si prefigge l’obiettivo di ampliare i corsi inserendo la danza classica con esami di fine anno per ogni tipo di corso e con progetti professionali che potrebbero dare un domani uno sbocco anche lavorativo nel settore della nobile arte”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.