IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, l’allarme della Lega Nord: “Bivacchi e spaccio nella zona del Nimbalto”

La Lega Nord chiede “il pronto intervento delle forze dell'ordine e delle istituzioni"

Loano. Bivacchi e spaccio di stupefacenti nella zona del Nimbalto. E’ questo l’allarme lanciato dal segretario della Lega Nord di Loano e Boissano, Beppe Bavestrello, e dal suo vice Aldo Gavioli.

“Negli ultimi giorni – spiegano gli esponenti del Carroccio – ci sono arrivate moltissime segnalazioni riguardanti la presenza di alcune persone (descritte come di probabile origine straniera) nella zona del torrente. Queste avrebbero allestito veri e propri bivacchi, trasformando l’area del Nimbalto in una specie di dormitorio a cielo aperto”.

Ma non solo: “In tanti casi questi individui non si limiterebbero a bivaccare nei pressi dell’alveo del nostro torrente, ma si dedicherebbero anche all’attività di spaccio di sostanze illegali”.

Una situazione per la quale la Lega Nord chiede “il pronto intervento delle forze dell’ordine e delle istituzioni preposte affinché vengano sempre garantite la sicurezza e la legalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.