IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“La notte de…la storia”: ad Andora torna il carnevale estivo foto

Appuntamento sabato 5 agosto, alle ore 21, all’Anfiteatro dei Giardini Tagliaferro

Più informazioni su

Andora. La storia a 360 gradi, dalle grandi epoche e civiltà alle importanti leggende storiche, sono questi i temi che hanno ispirato alcuni dei carri partecipanti a “La notte de…la Storia” ovvero il grande Carnevale estivo di Andora, organizzato dal Comune di Andora e dalla Pro Loco di Andora, che torna sabato 5 agosto, alle ore 21, e trasformerà l’Anfiteatro dei Giardini Tagliaferro in un libro di storia.

Anche quest’anno, i gruppi partecipanti dovranno allestire i carri su Api Piaggio che invaderanno le strade e i parchi della zona a Ponente di Andora. Sono numerosi i gruppi che da settimane stanno lavorando all’allestimento dei mini carri e dei gruppi a seguito, con l’attenta preparazione dei costumi. Arrivati alla terza edizione cresce sempre di più la competizione e la voglia di conquistare la giuria come gruppo o carro più originale e divertente. I carri verranno giudicati in base al numero dei partecipanti, all’originalità e allo stile dell’allestimento.

“La battaglia per la vittoria si preannuncia serrata – dice Anna Bianco, presidente della Pro Loco di Andora – con l’avvicinarsi del Carnevale, il lavoro di finitura dei carri sta diventando frenetico e siamo davvero contenti che siano numerosi i gruppi di amici, turisti e stabilimenti balneari che si mettono in gioco per fare spettacolo e stupire il pubblico. Per quel che abbiamo visto, i carri non mancheranno di divertire. Siamo grati per il grande impegno e la collaborazione dimostrata dagli andoresi che si preparano con entusiasmo a far fare ai turisti e curiosi un bagno di coriandoli e divertimento”.

Già confermati molti carri, in parata ci saranno dunque gruppi travestiti come Cavernicoli, l’Arca di Noè, gli Antichi Greci, gli Antichi Romani, solo per fare qualche esempio.

Il Corteo dei carri allegorici, seguiti dai gruppi, partirà nei pressi del Parco delle Farfalle intorno alle 21.30. Battaglie di coriandoli, dunque, lungo via Fontana, in piazza Santa Caterina, in via Caprera, parco Novara, via Sardegna e nuovamente su via Fontana, in un percorso ad anello da eseguire due volte, che si concluderà a largo Milano.

Novità 2017 è la partenza, che sarà abbinata al “Memorial Lanfredi” in svolgimento all’interno del parco delle Farfalle, dove i gruppi e i carri potranno ritrovarsi dal pomeriggio per le rifiniture e gli assemblaggi delle loro creazioni. Un modo per coinvolgere i turisti e i curiosi anche nelle ultime, concitate, fasi di allestimento. Un premio speciale verrà assegnato dall’associazione Sportiva “Gabbiano Volley”.

Al termine della sfilata, grande festa musicale nell’Anfiteatro dei Giardini Tagliaferro, dove coinvolti e intrattenuti dallo “showman” Gianni Rossi si svolgeranno le premiazioni, per poi continuare con balli e animazione fino a notte fonda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.