IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I sindaci in Regione a sostegno dell’ospedale San Paolo. Caprioglio: “Garanzie dall’assessore Viale” foto

Centro ictus, radiologia interventistica, chirurgia vascolare e mantenimento delle specialità esistenti

Savona. “Un vero efficace centro ictus”, “una radiologia interventistica per la cura delle emergenze”, “un servizio di chirurgia vascolare per le urgenze/emergenze”, “il mantenimento delle specialità presenti e la certezza di poter curare con l’emodinamica interventistica gli infartuati”, “la salvaguardia dei servizi in pericolo di chiusura per garantire una efficace risposta all’emergenza e per ridurre il numero di trasferimento ad altri nosocomi con rischio della vita dei pazienti”. Queste le richieste avanzate questa mattina dai sindaci del comprensorio savonese nell’incontro che si è svolto in Regione Liguria sull’ospedale San Paolo di Savona, alla presenza dell’assessore regionale Sonia Viale e numerosi sindaci del territorio savonese.

All’assessore Viale sono state consegnate le delibere approvate dalle giunte e dai consigli comunali in favore dell’Ospedale San Paolo (Savona), “un presidio fondamentale non solo per la nostra città ma per tutto il comprensorio” ha detto il sindaco Ilaria Caprioglio.

“Io stessa ho dato lettura dei contenuti della delibera, che riprende la petizione popolare e chiede l’impegno della Regione al fine di “salvaguardare la struttura di emergenza ASL n. 2 savonese”.

sindaci san paolo

“Con molta disponibilità, alla presenza di alcuni consiglieri regionali l’assessore Viale ci ha accolto e ci ha ascoltato, apprezzando il nostro spirito costruttivo. Come già affermato, non amiamo le lotte di campanile e la nostra è una battaglia condivisa pro-ospedale e non “contro” qualcuno, nell’interesse unico della salute dei cittadini”.

“L’assessore regionale alla sanità ci ha assicurato che nella programmazione socio sanitaria il San Paolo non perderà le sue caratteristiche e sarà salvaguardato per essere il punto di riferimento dell’area di competenza dei sindaci del comprensorio” ha concluso il primo cittadino savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.