IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande successo ad Alassio per la quinta edizione della Festa dei Colori fotogallery

Prosegue il dominio dei Viola, confermatisi campioni anche quest'anno

Alassio. Grande successo ieri sera per la quinta edizione della Festa dei Colori. La manifestazione vincitrice dell’Oscar del Mare 2014 come “miglior manifestazione della Liguria”, curata dall’Assessorato comunale al Turismo e dall’associazione VivAlassioNewGeneration, per la prima volta con il patrocinio della Regione Liguria, si è svolta in piazza Partigiani e lungo le vie del centro e ha visto la presenza di un numeroso e colorato pubblico.

Dallo storico “Muretto”, nelle vie del centro, in piazza Partigiani, sul pontile Bestoso, nelle rotatorie stradali e in numerosissimi altri punti del territorio comunale erano numerosi gli striscioni, i banner, i cartelloni e gli altri allestimenti multicolore, dedicati alla manifestazione e accompagnati dall’hashtag #festadeicolorialassio, tra i quali spiccava l’esclusivo “tappeto colorato” di fronte al Muretto.

Decine e decine di migliaia di persone hanno inondato con un fiume colorato le vie e le strade del centro, con la grande sfilata di tutti i colori, accompagnati dai rispettivi carri, dalla coreografia e dalla musica.

Ogni colore era associato a un tema diverso: i Rossi con Moulin Rouge; gli Arancioni con La Paura; i Gialli con l’Impero Romano; i Verdi con Welcome to the Jungle; i Blu con In Fondo al Mare; i Viola con Il Firmamento; i Bianchi con La Fabbrica dei Dolci. Ancora una volta i Viola si sono laureati campioni come vincitori dei premi “Miglior Gruppo” e “Miglior Carro”, al termine di una sfida molto combattuta con numeri da fotofinish, come decretato dai risultati del voto della giuria, per questa edizione composta da Simone Rossi, assessore comunale al Turismo, Marco Scajola, assessore regionale, Tommaso Tortarolo, presidente dei Giovani Imprenditori di Confcommercio della Provincia di Savona, Paola Botindari, top model e talent scout di moda per l’agenzia Top Milano, Francesca Rosa, albergatrice di Varigotti. Anche il premio per la “Miglior Vetrina” è andato ai Viola mentre il premio “Miglior Allestimento” è stato conquistato dai Verdi.

Dopo la sfilata, accompagnata da Luca Galtieri, il ritrovo in una piazza Partigiani gremita e in festa con la presentazione di Marco Dottore e il dj set di Fabietto Cataneo, le esibizioni della “Compagnia Bit” e le suggestive performance del gruppo “Santi Pollastri” che ha eseguito il brano “L’Ostaggionale” con Jan Casella e Gianluca Guardone, e di “Alassio For Life” con Adil Belcaid, Jessica Luongo e Tostylanga.

“È stata una serata straordinaria, emozionante, divertente in cui Alassio ha dato il meglio di sé – commenta l’assessore Rossi – Decine di migliaia di persone in festa per un divertimento sano e uno degli appuntamenti più belli e attesi di tutta l’estate alassina e della riviera. Un grazie a tutti i partecipanti e a tutti coloro che hanno reso possibile questa manifestazione, moltissime grazie a tutto lo staff dell’Ufficio Turismo per l’instancabile e insostituibile attività, e un ringraziamento particolare a forze dell’ordine e Protezione Civile, che hanno garantito la massima sicurezza dell’evento, senza alcun disagio né problematica”.

“Non ero mai stato alla Festa dei Colori e mi sono divertito molto: sicuramente tornerò anche l’anno prossimo perché si tratta senza dubbio di una delle feste più belle e particolari non solo a livello locale ma a livello regionale. Complimenti a tutti”, ha aggiunto Marco Scajola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.