IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giorgia Valanzano e Lucrezia Vitale: il pattinaggio savonese che vince

Due vittorie e un secondo posto per Valanzano, un argento per Bottinelli: così Gruppo pattinatori savonesi e HP in line si distinguono ai nazionali

Savona. Due ori e un argento: questo è il bottino per Giorgia Valanzano, la stellina del Gruppo Pattinatori Savonesi, che ha conquistato il gradino più alto del podio nella 500 metri sprint e nella 100 m categoria juniores, giungendo seconda nella 300 m a cronometro. Con lei e con le altre pattinatrici, positivo il bilancio delle società savonese.

Nella categoria junior femmine bene anche l’altarese Chiara Bottinelli (GPSavonesi), terza nella 10.000 metri a punti/eliminazione, nona nella 15000 m ad eliminazione e quinta nella 1000 m vinta dalla compagna. Uno splendido argento in rimonta è arrivato da Lucrezia Vitale (HPinLine) nella 300 m categoria ragazze, la stessa Vitale è giunta poi quinta nella 2000 m a punti. Nelle senior ha ben figurato Ginevra Vezzi, quinta nella 300 metri a cronometro e ottava nella 500 m sprint; hanno ben figurato anche Irene Paganelli (GPSavonesi) e Michela Ermellino (GPSavonesi).

Discrete le prove nei senior maschi per Matteo Casadei (GPSavonesi) e Fiorenzo Musso (GPSavonesi), che si sono dovuti confrontare con i migliori senior a livello nazionale, accusando ancora un po’ di ritardo rispetto ai primi. Negli junior maschi ottimo sesto per Alessio Pintus (GPSavonesi) nella 10000 m punti/eliminazione, ma hanno lottato con i migliori anche Alessio Verteramo (GPSavonesi) e Samuele Rapetto (GPSavonesi), rispettivamente nelle gare di fondo il primo e in quelle di velocità il secondo.

Nella categoria Allievi femmine settimo posto per Giorgia Corsini (Varazze) nella 5000 m a punti e ottavo posto per Gaia Tedeschi (GPSavonesi) nella 1000 m, mentre tra i maschi bene Federico Romairone (GPSavonesi) al primo anno di categoria. Nelle Ragazze sono scese in gara anche Elena Lampitelli (GPSavonesi), Gaia Mancuso (GPSavonesi) e Serena Cadelli (HPinLine), che non hanno sfigurato, cosi come Luca Zani (HPinLine), che ha conquistato l’ottavo posto nella 5000 m ad eliminazione

Per il Gruppo Pattinatori Savonesi soddisfazioni anche dalle staffette: nelle senior femmine “medaglia di legno” per il trio Vezzi-Paganelli-Valanzano e diciassettesimo posto per Bottinelli-Pintus-Ermellino; nei senior maschi dodicesimo posto per Polletti-Musso-Casadei e venticinquesimo per Rapetto-Pintus-Verteramo, nelle allieve femmine quindicesime Lampitelli-Mancuso-Tedeschi. Nella classifica per società decimo posto (su 88 società partecipanti) per il Gruppo Pattinatori Savonesi, che si conferma tra le migliori società in Italia, quarantesimi i cugini dell’HP Savona in Line, ma con solo tre atleti in gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.