IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gianni Pettenati festeggia i 50 anni di “Bandiera Gialla” ai Florida di Loano: “Spero la cantino per sempre” fotogallery

Ieri sera il primo di una serie di appuntamenti voluti da Yury Pastore Corrado per festeggiare i suoi primi dieci anni di attività

Loano. Un autore mitico, una canzone leggendaria, un anniversario storico. Ieri sera i Bagni Florida di Loano, gestiti dal vulcanico Yury Pastore Corrado, hanno ospitato un evento destinato ad entrare nella storia della musica italiana: presso lo stabilimento loanese, infatti, si è tenuta la festa per i 50 anni di “Bandiera Gialla”, il celebre successo di Gianni Pettenati.

Ai Bagni Florida la festa per i 50 anni di "Bandiera Gialla"

“Spero che quelli che mi sopravviveranno la canteranno ancora, un po’ come ‘O sole mio’… – scherza Pettenati – Direi che è stata un’idea splendida, a mio favore, che ho gradito immensamente”. Anni che passano ma che non intaccano il suo spirito: “Io mi sento come 50 anni fa, solo un po’ più stanco ma non tanto – rivela – La voglia di cantare e scrivere c’è sempre: scrivo anche testi per amici e libri, finora 8. E poi articoli per riviste di musica. Sono critico musicale, autore teatrale e di romanzi… non mi annoio”.

“E’ stato un onore per noi avere Gianni Pettenati qui a festeggiare i 50 anni di una delle canzoni più famose d’Italia” è il commento del titolare dei Florida, Yury Pastore Corrado. Quello di ieri era solo il primo di una serie di appuntamenti imperdibili da lui voluti per festeggiare i suoi primi dieci anni di attività alla guida dei Bagni Florida, uno degli stabilimenti balneari più conosciuti e apprezzati del litorale di Loano: “Dieci anni insieme, io e Francesca, e andiamo avanti insieme – spiega – Come dice Rocky, non è importante come colpisci ma come sai resistere ai colpi ed avere la forza di rialzarti se finisci al tappeto”.

Tra due giorni, cioè il 18 luglio, i Florida ospiteranno l’autore di ‘Striscia la Notizia’ Carlo Denei, che presenterà il suo ultimo libro ‘Il tassista onesto’. A condurre la serata sarà Elena Ballerini che ha da poco iniziato una nuova avventura al ‘Chiambretti Night’ dove interpreta la moglie del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. “Nella stessa serata, alle 22, ospiteremo anche Silvia Paonessa, autrice ed attrice savonese – rivela Pastore Corrado – che metterà in scena i suo spettacolo ‘Asocial Network – Storie di nativi digitali’ sul tema della tecnologia informatica e della telefonia mobile e dell’essere sempre collegati al mondo digitale”.

Si prosegue il 21 luglio con una serata dedicata alla bellezza: “Quella sera il nostro dehor e anche parte della passeggiata ospiterà una tappa di Miss Blumare. La vincitrice accederà alla finale di Miss Albenga Summer e poi alle finali nazionali del concorso”. Il mese di luglio si chiuderà con un ospite d’eccezione: “Avremo con noi Salvatore Esposito, protagonista della serie Sky più vista al mondo, cioè ‘Gomorra’. Quella sera avremo il tutto esaurito. Bloccheremo la passeggiata così come avvenuto qualche anno fa quando avevamo ospitato Rocco Siffredi”.

Il mese successivo sarà altrettanto effervescente: “Agosto sarà dedicato ai comici di Zelig: avremo con noi Stefano Chiodaroli, Beppe Braida, il nostro Renzo Sinacori e infine Giancarlo Kalabrugovic, meglio conosciuto come ‘Pino dei palazzi’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.