IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pattinaggio artistico, l’alassino Edoardo Parasi conquista il titolo italiano

La Liguria in vetta allo Stivale: Edoardo Parasi dell’Olimpia Roller Team Associazione sportiva dilettantistica di Alassio è oro nel libero Cadetti

Al Campionato italiano libero – Coppie artistico – Coppie danza, categorie Cadetti/Jeunesse 2017 di pattinaggio artistico è stato assegnato il primo titolo italiano in palio. A salire sul primo gradino del podio è stato Edoardo Parasi dell’Olimpia Roller Team Associazione sportiva dilettantistica di Alassio, che con un libero di altissimo livello si laurea campione italiano di categoria.

Ad aprire i giochi sono state le quarantacinque atlete, che hanno preso parte allo short della Cadetti femminile. Dalle 14.00 alle 17.45, dunque, al palazzetto dello sport di Ponte di Legno si sono esibite 45 pattinatrici provenienti da tutta Italia. Performance in crescendo e tanta adrenalina è ciò che hanno regalato queste giovani atlete. Alla fine della gara la classifica provvisoria vede in testa Vizzoni Rebecca dell’ASD Angel’s Skate, seguita da Gardelli Eleonora dell’ASD Skating Club Mercury, seconda, e da Matei Daria Alexandra della Team Verde Pattinaggio ASD, terza. Le stesse scenderanno di nuovo in pista domani per gareggiare nel Libero. Solo allora sapremo chi sarà la campionessa d’Italia danza di categoria 2017 e i nomi delle altre atlete che completeranno il podio.

Subito dopo è stata la volta del Libero della Cadetti maschile, seconda prova di categoria. Qui i 18 atleti scesi in pista non si sono risparmiati ed a colpi di salti, trottole e splendide coreografie si sono dati battaglia per conquistare l’ambito titolo in palio. Alla fine della tenzone, sconvolgendo i pronostici della vigilia, Edoardo Parasi dell’Olimpia Roller Team Asd si aggiudica la prima posizione e si laurea campione d’Italia 2017. Completano il podio di categoria, Tommaso Stanzani dell’ASD Unione P.va Persicetana, che con un ottima prova si aggiudica la seconda piazza del podio, e Topazio Marco Fabio della Skating Passion ASD P.S., anch’egli autore di una prova di spessore, che si piazza sul terzo gradino del podio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.