IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Corsa, il gruppo del “Runningfest” Savona si rifà il look e prepara tante novità fotogallery

L'iniziativa è promossa del negozio "Sporting" della Darsena per avvicinare nuovi appasionati al mondo del podismo e della camminata tecnica

Savona. Nuove magliette, nuovo colore e nuovi sponsor, ma stesso entusiasmo. Il “Runningfest”, il gruppo che riunisce gli appassionati di corsa savonesi, si è rifatto il look e ha presentato anche una serie di novità per il futuro.

L’occasione per presentare i nuovi progetti legati al “Runningfest” è stata la serata di festa organizzata la scorsa settimana nella trattoria “Sale Fino” di Albissola Marina. Un evento durante il quale sono state appunto presentate le nuove maglie “blu” che, da ora in poi, saranno il segno di riconoscimento del primo gruppo di appassionati di corsa nato a Savona.

Il “Runningfest”, infatti, è un’iniziativa ideata nel 2014 da Enrico Bernini, il titolare del negozio “Sporting Savona”, proprio per avvicinare sempre più persone al mondo della corsa e della camminata tecnica. Lo spirito che ha mosso la nascita di questa iniziativa era quello di offrire la possibilità di partecipare ad un allenamento collettivo anche a chi non aveva mai praticato queste attività. Tanto che il motto del “Runningfest” (supportato da “Sporting”, “Remax”, “Sottozero Savona”, “Ivg.it” ed “S.V. Ecoclima”) è sempre stato “se vai piano di aspettiamo”.

Da allora il gruppo si è allargato sempre di più e oggi conta tantissimi appassionati che, ogni settimana, si organizzano per correre e camminare insieme. Per il momento non ci sono giorni fissi di “allenamento”, ma chi fa parte del “Runningfest” ha la possibilità di richiedere nel negozio “Sporting” di iscriversi nella chat dedicata e comunicare quando e dove andrà ad allenarsi per coinvolgere gli altri runners e walkers. Da settembre, invece, riprenderanno le uscite con cadenza bisettimanale.

La serata di festa del “Runningfest” è stata anche l’occasione per presentare uno degli altri progetti messi in cantiere da “Sporting Savona”, il negozio specializzato con sede in piazza Guido Rossa 26r, nel complesso Crescent in Darsena. Si tratta della possibilità di affrontare un “Percorso di Riprogrammazione Motoria” con l’ausilio di un preparatore atletico. L’iniziativa è rivolta a chi vuole migliorarsi nel suo sport preferito e potrà farlo attraverso una maggiore conoscenza del proprio corpo ed evitando infortuni.

Savona, il

Il progetto sarà seguito dal trainer Claudio Aspetti che spiega: “E’ un percorso motorio aperto a tutti, dal neofita all’atleta. Quando ci si approccia a qualsiasi attività sportiva in pochi si preoccupano di tecnica, posture, mobilità e per questo si arriva facilmente a subire infortuni vari. E’ arrivato il momento, anche per migliorare le proprie performance, di resettare movimenti sbagliati e riprendere dove tutto è iniziato: cioè dalle basi. Otterrete una nuova consapevolezza del vostro corpo costruendo schemi motori più corretti, gettando le basi per continuare per anni la vostra attività senza incorrere in infortuni”.

Domani (giovedì 27 luglio) sarà possibile provare gratuitamente per un’ora il corso di riprogrammazione motoria e poi, eventualmente, prenotare il pacchetto di 10 lezioni (per informazioni è possibile rivolgersi a “Sporting” al numero 019 204 8397).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.