IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, fermato dalla municipale dà in escandescenza: arrestato

E' stato fermato dagli agenti per non aver rispettato una precedenza per i pedoni

Ceriale. Un cittadino albanese classe ’65, regolare e residente a Loano, iniziali T.S., è stato arrestato dalla polizia municipale di Ceriale per il reato di minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il fermo dell’uomo è arrivato intorno alle 14 e 30 di oggi quando il 50enne, a bordo del suo furgone, non ha rispettato la precedenza ad alcuni pedoni lungo la via Romana.

Una pattuglia della polizia municipale cerialese ha notato l’irregolarità da parte del conducente e si è lanciato al suo inseguimento allertando anche altri colleghi impegnati in alcuni controlli nella zona. I vigili urbani sono riusciti a fermarlo dopo qualche minuto: quando è sceso dal veicolo, e alla richiesta dei  documenti e di spiegazioni rispetto alla manovra azzardata, l’albanese è andato in escandescenza, scagliandosi contro i vigili a suon di ingiurie e minacce e a fatica gli agenti della municipale sono riusciti a bloccarlo.

Nelle fasi della colluttazione tra l’uomo e gli agenti solo qualche lieve contusione per uno dei vigili intervenuti sul posto.

Ora l’albanese è stato condotto presso la camera di sicurezza del comando della polizia municipale cerialese e domani mattina sarà processato per direttissima presso il Tribunale di Savona: dai primi riscontri investigativi sull’episodio sembra che l’uomo non fosse sotto l’effetto di alcol o droghe, tuttavia dovrà rispondere davanti al giudice di minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale per essersi scagliato violentemente contro gli agenti che lo avevano fermato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.