IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canottieri Sabazia, che dominio nella canoa a Osiglia!

I giovani e le giovani della Sabazia portano a casa 20 ori e una ventina di podi; positivo il bilancio anche secondo la società

Osiglia. Si sono svolte questo weekend a Osiglia le gare di canoa giovani e maratona, presenti otto società provenienti da Liguria, Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna. Buona la partecipazione della Canottieri Sabazia, che guadagna complessivamente 20 ori, 14 argenti e 6 bronzi.

Gli atleti della Canottieri Sabazia dimostrano di gara in gara di crescere atleticamente aumentando sempre il numero di medaglie. Nel meeting di Osiglia si sono classificati al primo posto Pietro Frumento e Lorenzo Rizza nel K2 5.20 Allievi B, Simone Delfino, Samuele Dossetti, Gabriele Pontini e Matteo Curletti nel K4 Cadetti A, Edoardo Corallo nel K1 Cadetti A, Marco Tarditi nel C1 4.20 Cadetti A, Alessia Maglio e Rossi Ilenia nel K2 Cadette B, Letizia Olivari nel K1 Cadette B, Pietro Casanova, Edoardo Razzoli, Marco Tarditi e Alessandro Mito nella Staffetta K1 4X200 Cadetti A. Sulla distanza dei 200 mt si classificano primi Letizia Olivari nel K1 Cadette B, Matteo Curletti e anche Simone Delfino nel K1 Cadetti A, Marco Tarditi nel C1 4.20 Cadetti A, Pietro Frumento e Lorenzo Rizza nel K2 5.20 Allievi B, Simone Delfino, Samuele Dossetti, Gabriele Pontini e Matteo Curletti nel K4 Cadetti A, Gabriele Pontini e Edoardo Corallo nel K2 Cadetti A, Alessia Maglio e Letizia Olivari nel K2 Cadette B, Agostino Casati e Alessandro De Stefano nel K2 Cadetti B, infine primo posto anche per la staffetta K1 4.20X200 Allievi B composta da Michael Battaglia, Filippo Spezialetti, Riccardo Rossi, Edoardo Ramagli.

Per quanto riguarda le gare di domenica nella Maratona si classificano primi Francesco Maria Lai e Francesco Revello nel C2 Ragazzi e Giulio Vaira nel K1 Junior. Soddisfazioni per lo staff tecnico composto da Laura Bentivoglio, per il settore Ragazzi/Junior/Senior, ed Emanuel Cabib con Cristina De Gregori per il settore giovanile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.