IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Aspettando Viaggio nel Medioevo”: spettacolo alla fortezza di Castelfranco foto

Al termine della sfilata storica che partirà da Finalborgo alle ore 20.00, tutti i personaggi si riuniranno per le 21.00 a Castelfranco

Finale Ligure. Grande spettacolo nella Fortezza di Castelfranco a Finalmarina, sabato 8 luglio alle ore 21.00 per Aspettando Il Viaggio Nel Medioevo.

L’Associazione Centro Storico del Finale, con il patrocinio dell’Unione dei Comuni del Finalese, darà vita ad un vero spettacolo per raccontare spaccati di vita del medioevo quattrocentesco; una rievocazione per attirare l’attenzione su uno dei periodi di maggior rilievo storico del finalese. In apertura di serata il Marchese Giovanni del Carretto con la sua sposa Biscontina Adorno accompagnati della corte, protetti dalle Guardie Nobili e dai fidi cavalieri, arcieri e mercenari preceduti da tamburini e sbandieratori e seguiti dal popolo formeranno una sfilata storica che animerà le vie cittadine.

Sabato 8 luglio 2017, al termine della sfilata storica che partirà da Finalborgo alle ore 20.00, tutti i personaggi si riuniranno per le 21.00 a Castelfranco.

Si apriranno le porte del castello per dare inizio ad una anteprima alla rinomata manifestazione di Finalborgo “Viaggio nel Medioevo”, che quest’anno è in programma dal 24 al 27 agosto, dove si rievocano i festeggiamenti per la ricostruzione delle mura e del borgo dopo la guerra con Genova del 1452.

aspettando viaggio nel medioevo

Il pubblico nella Fortezza potrà entusiasmarsi per le esibizioni dei gruppi di spettacolo del Centro Storico del Finale che insieme ai gruppi ospiti sapranno condurre oltre le porte del tempo.

I tanti personaggi della corte e del seguito di Giovanni del Carretto faranno da cornice agli irruenti tornei di spada a cura della Compagnia del Leone, lo scenario naturale ospiterà festosi giochi di bandiera con gli Sbandieratori di Courgnè, caroselli di tamburi dei Tamburini Marchionali, concerti con i Sonagli di Tagatam, scorribande con i figuranti-attori del Laboratorio Teatrale Medievale Viv’Arte Italia, mozzafiato evoluzioni di fuoco con i Focus Magistri e divertenti e coinvolgenti spettacoli con Monaldo Istrio lo Giullare.
Non mancheranno da gustare alle taverne prelibatezze dal sapore medievale. Tutti gli ingredienti per una serata fuori dal tempo.

La Sezione Spettacolo e Rievocazione del Centro Storico del Finale coordina e concretizza il lavoro della Sezione di Ricerca Storica con tutti i gruppi dell’Associazione che lavorano in sinergia tra di loro: la Sartoria, l’Armeria, il Laboratorio Teatrale Medievale “Viv’Arte Italia” , gli spadaccini della Compagnia del Leone, gli Arcieri del Marchesato, i Tamburini Marchionali, i Sonagli di Tagatam, i Focus Magistri, i Popolani, i Tavernieri e i Locandieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.