IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amichevole Savona-Genoa: le informazioni per l’acquisto dei biglietti

Contro lo Spezia i biancoblù hanno ceduto 3 a 0 dopo un primo tempo a reti inviolate

Più informazioni su

Savona. Domani, lunedì 31 luglio, alle ore 20, allo stadio Valerio Bacigalupo si giocherà la partita amichevole tra Savona e Genoa.

I biglietti per assistervi sono commercializzati dalla società di ticketing Go2 e sono venduti tramite le modalità seguenti: vendita nella ricevitoria Go2 di Savona Tabaccheria Nesti in via Cavour 25r; vendita diretta a partire dalle ore 18,30 presso le biglietterie dello stadio, ai botteghini lato tribuna (via Chiabrera) e lato gradinata (via Bonini).

I prezzi sono 10 euro l’intero per la gradinata; 20 euro l’intero per la tribuna. Il ridotto per la tribuna (fino a 21 anni, donne e over 60) è 15 euro. L’ingresso è gratuito per i ragazzi fino ai 12 anni compiuti e per i disabili; questi ultimi devono accreditarsi tramite mail all’indirizzo comunicazione@savonafbc.it.

I biglietti per il settore ospiti saranno acquistabili al prezzo unico di 10 euro, con vendita attraverso il sito www.boxol.it, nella ricevitoria Go2 Tabaccheria Lucente Via S. Pacoret de Saint Bon a Genova (ingresso autostrada Genova Pegli), presso la Tabaccheria Nesti in via Cavour 25r a Savona. Inoltre, vendita diretta fino ad esaurimento a partire dalle ore 18,30 presso le biglietterie dello stadio, ai botteghini lato via Cadorna (accanto al settore ospiti).

In vista della partita, la Questura di Savona ha predisposto le normali misure di sicurezza. Trattandosi di una partita amichevole non sono state predisposte misure precauzionali eccezionali, tuttavia saranno intensificati i controlli e ci sarà una massiccia presenza di forze dell’ordine.

Nel frattempo, venerdì sera il Savona ha giocato a Pontremoli, dove ha affrontato in una partita amichevole lo Spezia. Il risultato finale ha visto i bianconeri vincere per 3-0 con le reti segnate tutte nella ripresa, da Corbo, Bastoni e Shekiladze su calcio di rigore.

Presente al campo anche il presidente dello Spezia Gabriele Volpi che si è intrattenuto per diversi minuti con il presidente Cristiano Cavaliere e il ds Roberto Canepa.

Luca Tabbiani ha schierato un 4-3-3 mandando in campo Bellussi (s.t. 1° Bresciani), Bruzzone (s.t. 1° Vinasi), Pittiglio (s.t. 1° Venneri), Ferrando (s.t. 1° Massa), Granieros (s.t. 1° Favorito), Gallo (s.t. 1° Rosano), Fofana (s.t. 1° Mani), Cardini (s.t. 1° Bacigalupo), Gomes (s.t. 1° Dalessandro), Tognoni (s.t. 1° Anselmo), Mair (s.t. 1° Lumbombo).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.