IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, un mese di agosto all’insegna della cultura al Chiostro Ester Siccardi

Ecco l'intenso programma di eventi

Più informazioni su

Albenga. Per Albenga un mese all’insegna della cultura grazie ad una serie di eventi in programma al Chiostro Ester Siccardi, in viale Martiri della Libertà.

Ecco il calendario degli appuntamenti: dal 4 al 14 agosto – ore 21:30-23:30 – Mostra Fotografica Astronomica sul tema “Le Comete”.

Il 4 agosto è in programma una conferenza di apertura dell’esposizione fotografica “La sonda Rosetta all’arrembaggio della cometa”, relatore Eugenio Lertora.

Il 5 agosto si terrà una conferenza del prof. Walter Ferreri: lavora presso l’Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino) dove si occupa di relazioni esterne. Per i suoi lavori sugli asteroidi e per averne scoperti circa una quarantina, nel 1987 è stato imposto il suo nome al pianetino 3308 Ferreri. È membro di varie associazioni astronomiche italiane e straniere e, in particolare, dal 1988, è socio della commissione 20 dell’Unione Astronomica Internazionale. Si occupa assiduamente di divulgazione scientifica, nel 1977 ha fondato la rivista di astronomia, Orione, della cui pubblicazione attuale, Nuovo Orione, è direttore scientifico.Tra i lavori di ricerca affrontati si annoverano quelli di tipo astronometrico su asteroidi dinamicamente instabili, comete peculiari e sul sistema Plutone-Caronte.Attualmente partecipa a esperimenti di impatti ad ipervelocità.

E ancora il 6 agosto la presentazione del libro Mirella Serri: è docente di letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università La Sapienza di Roma. Insegna all’Università telematica Uninettuno. Collabora con Raistoria. Collabora con La Stampa,Ttl-Tuttolibri, Corriere della Sera -Sette e con RaiCultura e Raistoria.Svolge attività saggistica su temi di letteratura, storia, politica e società. Fa parte della Giuria del Premio Rapallo-Carige per la donna scrittrice, è presidente dell’Associazione culturale Piazza Magenta che gestisce il Premio internazionale Capalbio-Piazza Magenta, è nella giuria del premio Calvino.

Il 9 agosto: conferenza di Gabriella Raimondo: di Albenga, Laurea in Fisica, Università di Pisa, 1995, Dottorato in Astronomia, Università di Roma “La Sapienza, 2002 Attività Scientifica e Tecnologica: Popolazioni stellari galattiche ed extra-galattiche, Modelli di Sintesi di Popolazioni Stellari, Indicatori di distanza, Modelli stellari.

L’11 agosto la conferenza di Mario di Martino: è un astronomo e divulgatore scientifico italiano.È astronomo presso l’Osservatorio astronomico di Torino presso Pino Torinese e personaggio di spicco nella comunità degli astronomi Italiani. Il suo principale campo di ricerca è lo studio dei corpi minori del Sistema Solare (asteroidi e comete). Negli ultimi anni la sua attività si è indirizzata prevalentemente allo studio dei fenomeni da impatto di corpi cosmici sulla Terra e alla ricerca di crateri da impatto, anche con sopralluoghi (ad esempio, nel caso dell’Evento di Tunguska). Ha all’attivo più di 100 pubblicazioni su riviste scientifiche specializzate e numerosi Progetti Europei, svolti in collaborazione con enti di tutto il mondo (inclusa la NASA).È membro della dell’International Astronomical Union e dell’American Astronomical Society. È un attivo ed entusiasta divulgatore, avendo tenuto numerose conferenze e redatto numerosi articoli per il grande pubblico. Di Martino collabora con il quotidiano La Stampa e i mensili di divulgazione scientifica Le Stelle e l’edizione online della rivista Focus, mentre in passato è stato un collaboratore della rivista mensile “L’Astronomia”.Come riconoscimento per il lavoro svolto, nel 2000 gli è stata assegnata la Targa Giuseppe Piazzi e nel 2009 il premio Gal Hassin, mentre l’International Astronomical Union (IAU) ha dedicato all’asteroide 3247 il nome Di Martino. Nel 2009 il Comune di Isnello (PA) gli ha conferito la cittadinanza onoraria.

L’11 agosto si terrà la presentazione libro Bruna Bertolo: Rivolese, laureata in pedagogia con una tesi in storia della filosofia, Bruna Bertolo ha insegnato per ventisei anni nelle scuole rivolesi, affiancando all’attività di insegnante a quella di giornalista pubblicista.Per molti anni è stata responsabile delle pagine culturali del bisettimanale “Luna Nuova” e del magazine mensile “Il Corriere ad ovest di Torino” e collabora ad alcuni giornali specializzati nel campo dell’arte, tra i quali il mensile “Italia Arte”.

Infine il 16 agosto lo spettacolo teatrale con Simonetta Pozzi, regia Damiano Fortunato, testo di Stefano Benni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.