IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Giuliano Arnaldi è il nuovo presidente dell’Associazione Culturale Fischia il Vento

Il nuovo direttivo ha ratificato i risultati delle elezioni del 15 e 16 luglio

Albenga. Si è insediato il nuovo direttivo dell’Associazione Culturale Fischia il Vento, che ha ratificato i risultati delle elezioni svoltesi i giorni 15 e 16 luglio.

Il nuovo presidente è Giuliano Arnaldi (esperto d’arte e consigliere comunale di Onzo), vicepresidente Iuri Patrone (da anni attivo nel mondo mondo politico e associativo e figlio del comandante partigiano “Triste”), segretario Valentino Trifoglio (imprenditore agricolo), consulente storico e istituzionale Andrea Marmentini (avvocato), consulente culturale Pino Ronco (attore e regista teatrale), consulente per la comunicazione Alessandro Gallo (pensionato).

È parte effettiva del nuovo direttivo il presidente onorario Gino Michero, socio fondatore dell’associazione, che si propone di sviluppare ogni iniziativa culturale possibile per far conoscere e rendere attuali i princìpi che animarono la Resistenza. “Non vogliamo celebrare le ceneri – dicono gli esponenti dell’associazione – ma ravvivare il fuoco che esse coprono”.

Le iniziative saranno rivolte all’approfondimento dei fatti di quegli anni riproposti in connessione con l’attualità, e in stretta sinergia con tutti coloro che si riconosco nei valori dell’antifascismo a cominciare dalle associazioni Partigiane ANPI e FIVL.

Pur restando attivi costantemente, Fischia il Vento concentrerà le sue attività in due ricorrenze simboliche: il 2 Giugno, anniversario della Repubblica e tradizionale appuntamento per l’associazione, e l’8 Settembre, considerata come la data della rinascita italiana e non della sconfitta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.