IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, ancora controlli dei carabinieri: sequestrato hashish, sanzioni ad esercizi pubblici e locali foto

Il servizio coordinato di controllo messo in atto dai militari

Più informazioni su

Albenga. Continua nel territorio albenganese la stretta da parte dei carabinieri contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, oltre che locali ed esercizi pubblici non in regola. Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito di un servizio di controllo coordinato sul territorio, i militari hanno sequestrato alcuni pezzi di stupefacente tipo hashish disseminati tra i bidoni dell’immondizia in via Cascione (una traversa di viale Pontelungo) ad Albenga e all’interno di un barbiere, “Doudi”, nell’ambito di un controllo dell’attività rimasta aperta anche dopo l’orario di chiusura, con una decina di clienti (alcuni irregolari sul territorio nazionale) all’interno dell’esercizio.

controlli carabinieri albenga

Uno di loro e’ stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti in quanto trovato di un ovulo di hashsih rilevato dal fiuto di “Joy”, il labrador in forza ai carabinieri del Nucleo Cinofili di Villanova d’Albenga. Il parrucchiere, privo inoltre della documentazione necessaria per l’abilitazione di acconciatore, è stato sanzionato pesantemente e segnalato all’Ufficio Commercio del Comune di Albenga per gli accertamenti di competenza.

Sanzioni anche al ristorante etnico “Atlas” in viale Pontelungo, con una multa superiore ai 3.000 euro per irregolarità amministrative.

In campo, inoltre, anche i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Savona che stanno effettuando accertamenti e verifiche in materia di lavoro nero. E poi parchi e bar controllati da unita’ cinofile antidroga.

Tre esercizi pubblici sono stati chiusi dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile ingauno, notificando un decreto del Questore di Savona a due bar e una sala giochi-slot machine VLT, che prevede la sospensione della licenza della durata di sette giorni per motivi di ordine pubblico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.