IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, emozioni ed energia per il concerto dei “Kind of Bill” in piazza San Michele fotogallery

Dal palco anche i ringraziamenti a forze dell'ordine e protezione civile che hanno garantito la sicurezza della serata

Albenga. Emozioni ed energia pura hanno accompagnato la performance del trio “Kind of Bill” (composto da Dado Moroni al pianoforte, Eddie Gomez al contrabbasso e Joe La Barbera alla batteria) che ieri sera si è esibito in una piazza San Michele gremita e attenta.

Non solo un grande successo e un tributo del pubblico che ha applaudito, chiesto il bis, inchinandosi davanti alla bravura di tre autentiche icone della musica jazz, ma per tutti i presenti anche la consapevolezza di vivere una serata speciale, in una calda nottata estiva e di poterlo fare in assoluta sicurezza e tranquillità.

E dal palco, prima del via al concerto, il presidente dell’associazione “Le Rapalline in jazz” Andrea Anfossi, il sindaco Giorgio Cangiano, il presidente della Fondazione Oddi Alessandro Colonna è stato unanime il ringraziamento alle forze dell’ordine ed alla protezione civile del Comune di Albenga e al suo responsabile Pierangelo Seghizzi che hanno adottato tutte le nuove misure della circolare della prefettura per garantire l’applicazione delle nuove misure di sicurezza, imperative dopo i recenti fatti di Torino.

Serata jazz ad Albenga

“Abbiamo vissuto tutti insieme una bellissima serata di musica nella suggestiva piazza San Michele – commenta il sindaco Giorgio Cangiano – e sono doverosi i ringraziamenti ad Andrea Anfossi, allo staff organizzatore e ad Alessandro Colonna per la riuscita e la perfetta organizzazione dell’evento che ha consentito di poter assistere ad esibizioni davvero di elevatissimo livello”.

Andrea Anfossi afferma: “Rngrazio tutti coloro che hanno collaborato a questo bellissimo evento, il sindaco Giorgio Cangiano, l’assessore a turismo e cultura Alberto Passino, il vice sindaco Riccardo Tomatis, il presidente della Fondazione Oddi per il sostegno concreto all’iniziativa, gli sponsor, gli associati a ‘Le Rapalline in jazz’ che sostengono e hanno consentito che una serata come questa fosse possibile. Spero che si possano organizzare in futuro altri eventi”.

Alessandro Colonna fa eco: “E’ stata una bellissima serata e siamo molti soddisfatti per il grande successo di pubblico e l’organizzazione perfetta. Rivolgo un ringraziamento all’associazione ‘Le Rapalline in jazz’ per questa esperienza e ben vengano anche in futuro collaborazioni di questa qualità e livello”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.