IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Alassio X Noi” contro la differenziata a monte della ferrovia: “Illegittima, abuso di potere”

"Vorremmo sapere perché il Comune chiede di pagare un servizio che poi non attua, a breve una nostra proposta"

Più informazioni su

Alassio. “Riteniamo con ferma convinzione che l’ordinanza n° 245 del 10/07/2017, relativa al funzionamento della raccolta differenziata a monte della ferrovia, presenti estremi di illegittimità e abuso di potere da parte di chi deve rispettare e far rispettare agli altri le regole”. Lo sostiene il gruppo civico Alassio X Noi.

“Vorremmo sapere dall’amministrazione attuale – prosegue il comunicato del gruppo civico – perché hanno chiesto ai cittadini alassini di pagare un servizio, comprendente cassonetti e relativi costi di posizionamento, manutenzione e lavaggio, per poi non solo chiedere a loro di spostarseli, gestirseli e lavarseli, ma pure tassarli su un servizio che l’amministrazione non attua ma che riscuote”.

“In quanto gruppo civico noi riteniamo che l’iniziativa sia degna di lode e da portare avanti, ma la fretta e la superficialità stanno recando il peggior servizio e una cattiva immagine alla città intera. A breve presenteremo una nostra proposta su come rendere efficiente e funzionale un ‘porta a porta’ che sia davvero tale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.