IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, avanti l’iter per la nuova scuola antisismica e di ultima generazione

Via libera della Giunta alla delibera di indirizzo, Zioni: “Un'opera importante per il territorio”

Alassio. Procede l’iter per la realizzazione di un nuovo plesso scolastico in regione Loreto, ad Alassio. Come aveva annunciato il vicesindaco con delega alle politiche scolastiche Monica Zioni lo scorso maggio, in occasione dell’annuncio di 3 milioni e 440 mila euro di investimenti destinati dall’Amministrazione Comunale alle scuole del territorio, nella Città del Muretto sarà realizzata una nuova scuola completamente antisismica e di ultima generazione.

Nella sua più recente seduta, la Giunta Comunale alassina ha dato la propria unanime approvazione alle delibera relativa al “Progetto per la realizzazione di nuovo plesso scolastico in reg. Loreto – Indirizzi”, in merito alla “realizzazione di un nuovo polo scolastico per la scuola secondaria di 1° grado, dotato di spazi adeguati per la moderna didattica, aree esterne ampie e curate, spazi per lo sport ed attività complementari e, soprattutto progettato e realizzato con i nuovi criteri della più recente normativa antisismica e che consenta quindi il maggior grado possibile di sicurezza per i ragazzi di Alassio”.

“La Giunta ha deliberato di dettare gli indirizzi per procedere con l’indizione della relativa gara di progettazione di approfondito studio di fattibilità tecnica ed economica e successiva progettazione per la realizzazione della nuova scuola. “Si tratta di un’opera importante, in cui l’Amministrazione crede molto, per fornire un servizio in più alla comunità, alle famiglie e, soprattutto, ai ragazzi ”, conclude il Vice Sindaco Monica Zioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.