IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Al ladro, mi ha rubato i pantaloncini”: lungo inseguimento nel budello di Alassio

Un gruppo di ragazzini ha riconosciuto il capo indossato da un 20enne nordafricano: ne è nato un parapiglia conclusosi con l'arresto del giovane

Più informazioni su

Alassio. Attimi concitati, oggi, ad Alassio nella zona di piazza Matteotti, quando per alcuni minuti è andato “in scena” un vero e proprio inseguimento. Tutto è iniziato quando un gruppetto di ragazzi ha visto un giovane alto, sui 20 anni circa, di origini nordafricane, che indossava un paio di pantaloncini rubato pochi giorni fa ad uno dei membri del gruppo.

I ragazzi (tra cui alcuni minorenni) si sono immediatamente lanciati all’inseguimento del presunto ladro, gridando. Il giovane, dallo spiccato accento francese, si immediatamente dato alla fuga, tentando di sfuggire al gruppetto facendo il giro dell’isolato.

L’inseguimento è andato avanti per qualche concitato minuto, tra le grida dei giovani e la corsa sfrenata del nordafricano. Mentre al gruppo di “inseguitori” si aggiungeva un poliziotto, qualche passante tentava inutilmente di fermare il presunto ladruncolo, che anzi ad un certo punto (secondo alcune testimonianze) avrebbe anche scontrato una persona facendola cadere.

Quindi, non riuscendo a sfuggire a coloro che lo braccavano, il giovane si è allontanato verso l’Aurelia. Lì, però, è stato intercettato e catturato dalla polizia. Nonostante questo l’alterco tra il presunto ladro ed il derubato è continuato, con i due che sono arrivati quasi ad affrontarsi “a muso duro”. Alla fine l’uomo è stato portato via dagli agenti: verrà denunciato per ricettazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.