IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, al via il rifacimento dei marciapiedi di via IV Novembre: intervento da 74 mila euro

L'assessore Pierfederici: "Una viabilità pedonale sicura, decorosa e senza barriere architettoniche"

Varazze. Partiranno lunedì 12 giugno i lavori per il rifacimento dei marciapiedi di via IV Novembre, un intervento atteso per la cittadina varazzina che da tempo aveva pianificato una sistemazione del tratto.

I lavori consistono nel rifacimento dei marciapiedi esistenti, da entrambi i lati, con pavimentazione in masselli autobloccanti con cordolo di finitura in cemento. Si prevedono inoltre interventi di manutenzione alla rete delle acque bianche esistenti per la corretta regimazione delle acque meteoriche.

L’importo complessivo del progetto è di 74.000 euro. La durata stimata dei lavori è di 60 giorni durante i quali, ovviamente, la viabilità sarà mantenuta aperta e visto anche l’avvicinarsi del periodo estivo si cercherà di dare il minor disagio possibile soprattutto in termini di posti auto sottratti per l’esecuzione dei lavori. Il progetto è stato realizzato completamente dagli uffici comunali.

“Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto questo obbiettivo programmatico molto importante – commenta l’Assessore ai lavori pubblici del Comune di Varazze Pierfederici Luigi – riteniamo, infatti, che una città vivibile a 360 gradi passi anche attraverso viabilità pedonali sicure, decorose, senza barriere architettoniche e percorribili senza difficoltà”.

“In questi primi 3 anni di mandato siamo già intervenuti su diversi marciapiedi urbani sia in autonomia ma anche in collaborazione con i privati e questo sta a significare come l’amministrazione sia molto attenta a problemi di questo tipo. Nel caso specifico lo stato di fatto di questi marciapiedi non era più sostenibile per diversi ed ovvi motivi essendo, inoltre, via IV Novembre una via di forte passaggio pedonale in quanto di collegamento tra alcune delle zone più popolose della città”.

“Questo intervento è inserito in un più ampio programma di interventi di sistemazione e manutenzione della viabilità urbana pedonale, infatti per l’autunno è previsto il rifacimento del marciapiede che collega viale Nazioni Unite con la parrocchia di Sant’Ambrogio passando per via Carattino quale opera a scomputo oneri” conclude l’assessore varazzino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.