IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, operaio 33enne precipita da un tetto: è grave foto

L'uomo stava lavorando nei capannoni di nuova costruzione in via Nazionale Piemonte

Più informazioni su

Savona. Un grave infortunio sul lavoro si è verificato questa mattina intorno alle 7.30 a Savona, in via Nazionale Piemonte.

Un operaio albanese di 33 anni, E.N., che stava lavorando sul tetto di un capannone per rimuovere dell’amianto, per cause ancora da chiarire ha perso l’equilibrio ed è caduto all’interno di un lucernario facendo un volo tra i 7 e i 10 metri.

Subito soccorso dall’automedica e da un’ambulanza della Croce Bianca di Savona, è stato intubato e portato in codice rosso all’ospedale di Pietra Ligure dove i medici gli hanno riscontrato un trave trauma cranico e addominale. L’uomo è stato sottoposto ad una operazione alla testa.

Ora la polizia di Stato e gli ispettori del lavoro dell’Asl si stanno occupando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e se sul cantiere siano state rispettate tutte le norme di sicurezza. Secondo i primi accertamenti sarebbe emerso che l’uomo era impiegato “in nero”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pmax

    La piaga del lavoro in nero… ma quand’è che faranno dei controlli a tappeto in modo serio? tanti “datori di lavoro” se ne approfittano… Lavori in nero altrimenti a casa… chi ci rimette poi è il lavoratore (che deve pur mangiare) mentre chi dovrebbe essere responsabile la passa sempre liscia