IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, gattino imprigionato in un’auto: liberato da due volontarie Enpa

Adesso il gattino non si lascia avvicinare, ma tra qualche giorno tornerà ad essere affettuoso

Savona. Era finito nel vano motore di un’automobile in corso Colombo, ma fortuntamente grazie alla pazienza (e all’esperienza) di due volontarie dell’Enpa, Maria e Lara, il gattino rimasto prigioniero è stato liberato.

Al momento il cucciolo è ricoverato nella sede della Protezione Animali Savonese: “Il micio è molto spaventato e nella gabbia curatoriale dove è ora ospitato non si lascia avvicinare da nessuno, ma l’esperienza dei volontari insegna che un gattino cattivissimo perché stressato, in pochi giorni, diverrà uno ‘zuccherino’ dolcissimo ed affettuoso”.

“Come se non bastasse l’intensa attività di questa stagione in cui ci occupiamo di gatti feriti da curare o sterilizzare, animali selvatici soccorsi al ritmo di 10-15 al giorno, non poteva mancare il gatto finito nel vano motore di un’automobile” spiegano dall’associazione animalista. 

gatto auto

Nella foto (dal gruppo Facebook Una passeggiata per Savona) si vede l’auto nella quale il gattino era rimasto incastrato: i volontari Enpa avevano sistemato dei cartoni per evitare che potesse finire in mezzo alla strada.

Chi volesse adottare il micino lo potrà vedere presso la sede dell’Enpa in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.