IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Caprioglio e la giunta itinerante: “Estremamente utile, deve diventare una prassi” fotogallery

Sulle lamentele dei cittadini, il sindaco dice: "C'è un lato positivo: riguardano problemi a noi noti". Il sindaco replica anche alle polemiche sulla battuta su Ata

Savona. “Faticosa? No, non direi. Piuttosto credo che sia stata estremamente utile”. Così il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio descrive la prima esperienza di “giunta itinerante” che è stata ospitata martedì scorso nella Sms leginese.

giunta itinerante legino

“Ci sono state due ore di interventi e anche di botta e risposta. La cosa che mi sento di dire è che bisogna continuare questa iniziativa. Adesso finiremo il giro dei quartieri, ma poi contiamo di metterla in calendario e renderla un qualcosa di costante” prosegue Caprioglio che osserva: “La cosa positiva, se si può usare questo aggettivo, è che le lamentele presentate dai cittadini, comunque, erano su problemi che conosciamo già e sui quali stiamo lavorando”

“Anche in quella circostanza abbiamo ricordato che stiamo lavorando con scarse risorse, ma stiamo mettendo in campo dei progetti per cercare di ovviare questo problema. Per esempio con la polizia municipale abbiamo il turn over bloccato e di conseguenza non possiamo assumere nuovo personale, ma, anche con la collaborazione dei privati, stiamo cercando di aggirare il problema per garantire la sicurezza sul territorio” aggiunge il primo cittadino di Savona.

Sulla battuta, finita la centro di una bufera su Ata (il sindaco aveva detto che “ad Ata si ammalano un po’ troppo spesso”), Caprioglio getta acqua sul fuoco: “Io sono in stretto contatto con l’azienda e ogni giorno mi informo su come va. Per le strade incontro operatori ecologici che lavorano tanto, sodo e con il sorriso sulle labbra, ma nel momento in cui mi vengono comunicate le presenze mi rendo conto che, a volte, le assenze sono un buon numero. Quando ci sono queste assenze per malattia, purtroppo, certe parti della città restano scoperte dal giro di spazzamento che abbiamo programmato” conclude il sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.