IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pini di corso Tardy e Benech a Savona, il WWF chiede documentazione al Comune: “Salviamo gli alberi” foto

Prima la raccolta firme e poi i cartelli, continua la mobilitazione per salvare gli alberi della via savonese

Savona. Dopo la campagna di sensibilizzazione avviato da alcuni cittadini, comitati e associazioni, anche il WWF torna sulla vicenda dei pini di corso Tardy e Benech, proprio a pochi giorni dalla decisione da parte del Comune di Savona su come procedere con il problema delle radici affioranti degli alberi presenti nella via savonese.

In merito alle volontà dell’amministrazione comunale, il WWF Savona ha richiesto al Comune le copie dei risultati delle prove di trazione a cui son stati sottoposti di recente alcuni pini di corso Tardy e Benech, per verificarne la stabilità e l’ancoraggio.

“Anche noi del WWF Savona, insieme a tanti cittadini, auspichiamo che venga intrapreso un approccio conservativo che salvi le alberature in loco. Un sempre maggior numero di persone ha compreso l’essenziale ruolo dei viali alberati, per la salute ed il benessere psico-fisico di tutti noi, ma specie dei bambini e delle persone più anziane” afferma Stefano Gatti, delegato alla Tutela del Patrimonio Arboreo dell’associazione savonese, in prima linea per la difesa dei pini di corso Tardy e Benech.

“Gli abbattimenti “di massa” impoveriscono pesantemente il patrimonio arboreo cittadino e possono causare danni ambientali, paesaggistici, economici ed erariali”.

“Ricordiamo a tal fine che ogni albero sul suolo pubblico e’ un bene di proprietà’ dello Stato Italiano e come tale va amministrato correttamente” conclude Gatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.