IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operaio cade da un tetto a Savona: operato al Santa Corona, è in condizioni disperate foto

La polizia di Stato e gli ispettori del lavoro dell'Asl si stanno occupando di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto

Più informazioni su

Savona. Sono disperate le condizioni di Edmond Ndou, l’operaio albanese di 33 anni che questa mattina è precipitato dal tetto di un capannone in via Nazionale Piemonte a Savona.

L’operaio stava lavorando sul tetto di un capannone per rimuovere dell’amianto quando per cause ancora da chiarire ha perso l’equilibrio ed è caduto all’interno di un lucernario facendo un volo tra i 7 e i 10 metri.

Subito soccorso dall’automedica e da un’ambulanza della Croce Bianca di Savona, è stato intubato e portato in codice rosso all’ospedale di Pietra Ligure dove i medici gli hanno riscontrato un grave trauma cranico e addominale.

Lo staff del reparto di neurochirurgia del nosocomio pietrese lo ha sottoposto ad un intervento volto a ridurre la pressione cranica prodotta dal trauma, mentre i chirurghi hanno tentato di ridurre l’estensione di una grave emorragia registrata a livello lombare. Nonostante l’impegno dei dottori, le condizioni dell’uomo sono gravissime: la prognosi resta riservata.

Sul fronte delle indagini, la polizia di Stato e gli ispettori del lavoro dell’Asl si stanno occupando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e se sul cantiere siano state rispettate tutte le norme di sicurezza. Secondo i primi accertamenti sarebbe emerso che l’uomo era impiegato “in nero”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.