IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mondomarine, nessuna decisione: slitta a luglio l’udienza pre fallimentare

Questa mattina davanti al giudice fallimentare non sono arrivate novità

Savona. Nessuna decisione, almeno per ora. L’udienza pre fallimentare di Mondomarina di questa mattina è stata rinviata al prossimo 5 luglio. Per ora restano aperti quindi vari scenari: la chiusura dell’accordo con un investitore estero che potrebbe salvare l’azienda, l’accoglimento delle istanze di fallimento (finora le hanno presentate un ex dipendente del cantiere navale, due fornitori e la Procura di Savona), ma anche quella dell’avvio di un concordato preventivo.

mondomarine sciopero

L’unica certezza, per il momento, è che la situazione di Mondomarine resta avvolta nell’incertezza: se non si chiuderà il passaggio di proprietà con il gruppo cinese difficilmente sarà possibile risanare il debito che, secondo quanto trapelato, sarebbe ingente.

In attesa degli sviluppi i lavoratori di Mondomarine, che la scorsa settimana avevano protestato davanti ai cancelli dell’azienda, restano comprensibilmente molto preoccupati per il loro futuro. L’unica certezza che hanno è che fino al 18 giugno saranno in cassa integrazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.