IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxiesercitazione degli alpini, Bozzano: “Anche a Varazze previsti molti cantieri di ripristino del territorio”

"Ringrazio gli alpini, i Comuni che hanno partecipato, dimostrando che quando si collabora si raggiungono ottimi risultati"

Varazze. Comporterà importanti lavori di manutenzione e pulizia nelle zone dei comuni interessati l”esercitazione della protezione civile denominata “Levante Savonese” organizzata dalla sezione di Savona dell’Associazione Nazionale Alpini, a cui parteciperanno i volontari del primo raggruppamento della protezione civile dell’associazione nazionale alpini comprendente Liguria, Piemonte e Valle D’Aosta in programma dal 23 al 25 giugno nei comuni di Albisola Superiore, Albissola Marina, Celle Ligure e Savona e Varazze.

Scopo dell’esercitazione è testare la catena di comando in emergenza e attuare lavori di prevenzione, ripristino dei territori e incrementare la collaborazione con altre realtà associative locali.

“Il Comune di Varazze – fa sapere il sindaco Alessandro Bozzano – sarà interessato dal grande lavoro degli alpini che opereranno in diversi cantieri, dall’entroterra fino alla pulizia dei fondali marini, impegnando anche sommozzatori e personale di grande preparazione tecnica”.

Scendendo nel dettaglio, nel cantiere del cimitero è prevista la pulizia della parte retrostante del cimitero e pulizia di un rio in cui si useranno 5 alpinisti che scenderanno in corda per pulizia muraglione e 35 volontari di Cuneo; nel cantiere dei sommozzatori è prevista la pulizia fondale antistante Marina di Varazze e il Torrente Teiro; nel cantiere di Rio Rianello è prevista la pulizia dell’alveo con 30 volontari della Sezione Vercelli, 15 Sezione Aosta e 25 della sezione di Saluzzo.

Sulla Scalinata Mulaioa 5 volontari della sezione di Asti saranno impegnati nella pulizia della vecchia strada di comunicazione; nella zona di Cappelletta delle Faje è previsto il taglio degli alberi con 15 volontari della sezione di Biella e 10 di Domodossola; è prevista la pulizia dell’alveo di Rio Arzocco dagli arbusti e dagli e alberi con 12 volontari della sezione di Casale; in località Salice è previsto il taglio di erba e arbusti per il ripristino della superficie a cura di 42 volontari della sezione di Genova.

“Ringrazio gli alpini, i Comuni che hanno partecipato, dimostrando che quando si collabora si raggiungono ottimi risultati e soprattutto Emilio Patrone, nostro ex consigliere comunale e dal mese di marzo presidente dell’associazione nazionale alpini, sezione di Savona”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.