IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guasto al motore, la barca va alla deriva nella notte: salvati dalla Guardia Costiera

Due uomini erano usciti per pescare, e col motore fuori uso stavano andando alla deriva

Savona. Solo un grosso spavento e nulla più, ieri sera, per le due persone a bordo di un’imbarcazione da diporto nelle acque antistanti il porto di Savona.

Intorno alle 23.10 i due, che erano usciti in mare per pescare, hanno chiamato il numero blu di emergenza in mare, 1530, segnalando alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Savona un guasto al motore. La loro imbarcazione, una “Calafuria” lunga circa 7 metri, con scafo colore bianco e blu, era in difficoltà a circa 4 miglia nautiche di distanza dal silos Granaglie: il motore non si avviava più, e la barca stava andando alla deriva allontanandosi rapidamente dalla riva a causa del vento di tramontana.

La sala operativa della Capitaneria di Porto ha quindi disposto l’immediata uscita in mare della motovedetta CP 863. Dopo 5 minuti l’unità di soccorso della Guardia Costiera di Savona ha intercettato la Calafuria in difficoltà prestandole immediata assistenza. Un intervento effettuato in tempi rapidissimi proprio grazie alla chiamata diretta al numero blu di emergenza in mare 1530.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.